cerca

latin grammy awards

La star cilena a seno nudo sul red carpet. La protesta di Mon Laferte

Mon Laferte, la cantante più celebre del Cile, si è presentata sul red carpet dei Grammy Awards latini di Las Vegas, come mamma l’ha fatta. Davanti ai fotografi si è abbassata il cappotto e ha mostrato il seno nudo ricoperto da un grido di denuncia: “In Cile torturano, stuprano e uccidono”. Con questo gesto, la musicista e attivista ha dato risonanza mondiale alle proteste cilene e su Instagram, dove conta 2,5 milioni di follower, ha postato la foto con un commento: “Il mio corpo libero per una patria libera”. All’evento, Laferte ha vinto il secondo Grammy della sua carriera.

Visualizza questo post su Instagram

Mi cuerpo libre para una patria libre. @latingrammys #latingrammys Instagram lo censura por eso las flores.

Un post condiviso da mon laferte (@monlaferte) in data:

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro