cerca

LA PROVA DELLA SETTIMANA

Volvo V60 T8: ibrida e veloce

A bordo della strabiliante proposta wagon svedese plug-in

Volvo V60 T8: ibrida e veloce

Oggi affrontiamo un argomento interessante: quello delle
ibride plug-in (si ricaricano tramite presa e consentono un
discreto utilizzo in solo elettrico). Abbiamo girato un bel po’,
tra Roma e dintorni, con una super lussuosa: Volvo V60 T8 AWD R-
Design. Vediamo qualche numero: lunghezza 4.76 metri, bagagliaio
da 529 a 1.441 litri, motore termico di 2.0 litri da 303 Cv
accoppiato ad un elettrico da 87 Cv, cambio automatico ad 8
rapporti. Siamo in presenza di una Station Wagon, bella filante ed
assettata, una tipologia di auto che, a nostro avviso, ha ancora
tanto da dire, soprattutto a chi macina chilometri, tanti
chilometri, perché offre performance e sicurezza di guida, ben
superiori a quelle di un Suv. La nostra V60, poi, è una R-Design,
davvero piena di elettronica. L’auto parte in elettrico e, se non
si pigia troppo, prosegue in elettrico, ad emissioni “0”, per una
quarantina di chilometri. Ovviamente, se si parte con la batteria
carica, si consuma davvero pochissimo ( si superano i 40 km con un
litro), ma quando la scintilla finisce e si gira con il termico,
l’auto scende a più miti consigli e dipende tutto dal piedino. Una
cosa è certo, quest’auto, per dirla alla romana, è una vera
“Scheggia”. Non solo va forte ed è perfettamente insonorizzata, ma
sta anche in strada alla grande. Il costo della nostra versione è
di circa 75.000 euro, unico handicap: acquistatela se avete un
punto di ricarica o un box privato.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro