cerca

sistema bose e accesso da smartphone

Nissan Juke, la più connessa di sempre

Nissan Juke, la più connessa di sempre

La nuova Nissan Juke è pronta a conquistarsi lo spazio che merita. E per farlo si lega metaforicamente ad un altro spazio, quello oltre l’atmosfera, quello che incanta e fa sognare. «Road to space» è il motto che lancia la presentazione, l’Aerogravity di Milano la sede scelta per ospitare la stampa. Ma la casa giapponese vuole stupire e allora ecco anche l’astronauta Umberto Guidoni a commentare i nuovi allestimenti, davvero di ultima generazione, scherzando si potrebbe dire extra-terrestri. La nuova Juke, infatti, è la vettura Nissan più connessa di sempre, grazie alle migliori tecnologie di assistenza alla guida, al wi-fi integrato con sistema Bose che comprende amplificatori incorporati nei poggiatesta e ad un software intelligente che avvisa ed interviene nel caso di ostacoli negli angoli ciechi. Interessante e vincente, l’applicazione NissanContact Services, che tramite lo smartphone permette da remoto di aprire e chiudere le portiere, azionare il clacson e le luci per localizzare l’auto e controllare se la vettura è utilizzata oltre un perimetro, un orario o una velocità stabiliti in precedenza. Ottimi i risultati dei test sul proPilot che abbiamo potuto effettuare durante la prova su strada. Proposta con la sola motorizzazione benzina a 3 cilindri turbo da 1.0 litri, la nuova Juke è disponibile con cambio automatico a doppia frizione con 7 rapporti oppure con cambio manuale a 6 marce. 6 anche gli allestimenti possibili, Nissan Juke è pronta al decollo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro