cerca

la citycar sempre connessa

Panda e Wind e l'auto diventa un wi-fi

L'offerta prevede cinquanta giga al mese per un anno

Panda e Wind e l'auto diventa un wi-fi

FCA e Wind, insieme per rispondere all’esigenza, sempre più forte, di un’auto superconnessa, a costi accettabilissimi. Stiamo parlando della Panda “Connected by Wind”, che mette a disposizione 50 giga al mese, per un anno. La piccola tutto fare di casa Fiat non ha certo bisogno di presentazioni, i numeri parlano da soli: ne girano, in Europa, oltre 7,5 milioni di esemplari. Non si può lamentare neanche la mitica «500», che dall’anno della rinascita, il 2007, ad oggi, ha conquistato il cuore di oltre tre milioni di automobilisti europei. Tornando a noi, in occasione del suo 120° anniversario, la Fiat ha dato ancora spazio alla sua versatile Panda, creando un modello specifico insieme a Wind, anche questa alle soglie di un compleanno importante, il ventesimo.
Tra i giovani e meno giovani, d'altronde, la fame di «Giga» è sempre più grande. Ormai si condivide di tutto ed ovunque e, visto che passiamo una buona parte della nostra vita in auto (un automobilista italiano supera l’ora e mezza giornaliera, di media), non possiamo più fare a meno di utilizzare tutte quelle app, che ci rendono la vita più comoda e, perché no, più piacevole, soprattutto per un pubblico di giovanissimi, i così detti “Nativi digitali”, che ormai sono maggiorenni. La Panda Wind, presentata a Ginevra, è ora disponibile sul mercato ed esteticamente riprende il look della Cross, aggiornata con il logo “120” ed alcuni dettagli estetici, che richiamano i colori del marchio Wind e può essere richiesta in versione bicolore, con il tetto nero. Il Windpack consiste in un router «Linkzone 4G», che consente di collegare fino a 15 dispositivi per: navigare, chattare, scaricare musica, condividere foto e compiere tutte quelle azioni digitali, ormai, entrate nella routine quotidiana della maggior parte della popolazione. Ogni passeggero, dunque, potrà cimentarsi in collegamenti multitasck con smartphone, computer, tablet e quant’altro.
Il router è dotato di batteria e possiamo portarcelo a spasso con noi, mantenendo inalterata la scia di giga. Simpatica la campagna pubblicitaria, che vede come testimonial un vulcanico Rovazzi. Il prezzo, compreso di finanziamento ad hoc è di 9.950 euro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro