cerca

LA PROVA DELLA SETTIMANA

Citroen C3 Aicross a prova di buche

Su strada con l'evoluzione della city francese

Citroen C3 Aicross a prova di buche

Roma: come difendersi dalle buche, semplice, con un’auto capace di fargli fronte. Un fuoristrada, però, lo abbiamo ripetuto spesso, è un tantino esagerato e poi, la trazione integrale costa, sia per il prezzo d’acquisto, che per la manutenzione ed i consumi. La quadratura del cerchio, ci arriva dal gruppo PSA, per la precisione dalla Citroen, con la nuova: C3 Aircross. Quest’auto, in commercio da ottobre, è una media taglia: 4.15 metri di lunghezza, 1.76 di larghezza e 1.64 di altezza, moltissimi vani portaoggetti, tra cui uno in consolle centrale con la ricarica wireless, panchetta sedili posteriori frazionabile 40/20/40 ed arretrabile di 15 cm, bagagliaio che offre, anche con 5 passeggeri a bordo, dai 410 ai 520 litri di spazio, per arrivare a 1.293 litri abbattendo tutto, pianale di carico completamente piatto, capace di stivare oggetti lunghi fino a 2,4 metri.
Fin qui abbiamo parlato della praticità del mezzo, capace di districarsi tra strade trafficate, di trovare posto con una certa facilità, ma anche abbastanza capiente per andarci in vacanza. Ma c’è anche dell’altro, perché siamo al cospetto di un Suv davvero interessante. Innanzitutto, la luce da terra è di 17,5 cm (l’altezza libera tra il terreno e gli organi meccanici), praticamente a prova di buca e poi, come se non bastasse, c’è anche l’avantreno intelligente, dotato di “Grip control”, un sistema che ti tira fuori dai guai, settabile su 5 modalità: normale, neve, sabbia, fuoristrada ed off. L’auto è anche dotata di assistenza per le partenze in salita e del controllo automatico della velocità in discesa. Passiamo alla motorizzazione, un
BlueHDi da 120 Cv (chi dice che i diesel di nuova generazione inquinano, si andasse a leggere un po’ di parametri su CO2 e varie), dotato di sistema start&stop, abbinato, purtroppo, ad un cambio manuale. Diciamo quel purtroppo, perché in casa PSA ci sono degli automatici davvero interessanti. L’auto fila liscia come l’olio e non ti fa sentire assolutamente l’altezza da terra, neanche su misto stretto, con consumi sempre prossimi ai 20 km/litro, la Nostra Shine, accessoriata di tutto punto, con touch pad da 7 pollici e proprio tutto, la si porta a casa con 28.000 euro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni