cerca

CALCIO E AMORE

Zaniolo svela il mistero di Elisa e Sara

Zaniolo svela il mistero di Elisa e Sara

Dei suoi gol, al momento, non si può parlare. Ma nel silenzio delle telecronache calcistiche, dopo l’infortunio al ginocchio, è il gossip che fa parlare di Nicolò Zaniolo. Il più amato dalle fan della Roma, che non vedono l’ora di poterlo ammirare in campo, in questi giorni lo stanno seguendo sui profili social. Curiose di capirci qualcosa. Perché il bel Nicolò, lontano dai riflettori, sembra stia dandosi da fare sul fronte amoroso. D’altronde i calciatori, soprattutto giovani, ma dovremmo dire giovanissimi, come lui da sempre fanno parlare di sé per le love story. Ed ora è mistero a casa Zaniolo. Ma andiamo per ordine. L’attaccante della Roma, già indicato da tutti come il nuovo Totti, da un anno circa faceva coppia fissa con la prorompente Sara Scaperrotta, studentessa in Scienze della moda tutta curve e selfie ammiccanti. Vagamente somigliante a mamma Francesca. Sara, intervistata proprio dal nostro giornale, parlava di un amore a gonfie vele e dei progetti di matrimonio. Neanche il tempo di veder pubblicata l’intervista ed ecco che Nicolò appare sul suo profilo accanto a un’altra bellissima ragazza, l’attrice e modella Elisa Visari, stellina del cinema con una partecipazione all’ultimo film di Gabriele Muccino «Gli anni più belli». Per tutti era lei la nuova fiamma di Nicolò che avrebbe lasciato la prorompente Scaperrotta per una ragazza più acqua e sapone. Ma i bene informati hanno smentito nel giro di poche ore. E Nicolò sembra già essere tornato tra le braccia di Sara. A dimostrarlo la foto pubblicata nelle Stories di Instagram dal campione romanista. Con un "Ti amo" che non lascia più dubbi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro