cerca

PRIMO GOL ITALIANO

Nani fa sognare la Lazio

Cinquina al Benevento, Inzaghi scopre il talento portoghese

Nani fa sognare la Lazio

Ora c'è pure Luis Nani. I problemi sono tutti degli avversari. La Lazio ritrova il talento portoghese reduce da un lungo infortunio al ginocchio che finora ha limitato il suo rendimento. Sta tornando ai suoi livelli, venti minuti a Bologna per mettere in ghiaccio la vittoria, un'altra a Benevento quando le cose si stavano complicando, nemmeno poi tanto. Colpi di classe, un assist per il quarto gol di Parolo e poi la firma sulla vittoria col primo gol nel campionato italiano. Per uno che ha giocato 421 partite in giro per il mondo (81 gol), 112 con la maglia del Portogallo (24 reti), nessuna emozione ma Inzaghi ha capito di avere una freccia in più bel suo arco. Aspettando poi il rientro di Felipe Anderson per un attacco di grande qualità. E così i laziali possono finalmente sognare.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni