cerca

Canna-gate

Isola dei Famosi, Eva Henger aspetta Monte in tribunale. E si fa tutti i salotti tv

Isola dei Famosi, Eva Henger aspetta Monte in tribunale. E si fa tutti i salotti tv

Eva Henger continua a girare tutti i salotti tv per raccontare il “canna-gate” dell’Isola dei Famosi, per sviscerare la genesi della sua denuncia in diretta televisiva sull’uso di marijuana da parte di Francesco Monte. A Domenica Live ha aggiunto nuovi particolari, spalleggiata anche dal marito Massimiliano Caroletti e dalla figlia Mercedesz, mentre Barbara D’Urso ha rivelato di aver invitato Monte in trasmissione per un’intervista senza contraddittorio. Fino a oggi non ha ricevuto risposta.

Barbara D’Urso sa bene come si fa intrattenimento ai limiti del reale e il primo invitato è Massimiliano Caroletti, marito della Henger. Il produttore si leva subito un sassolino dalla scarpa: “Ho sentito dire che Eva aveva bisogno di visibilità (lo ha scritto Alessia Marcuzzi, ndc), ma Eva Henger in 14 anni ha fatto 46 programmi e oltre 400 ospitate televisive, 2000 eventi, più di 5000 interviste e 30 copertine. Record di ascolti di Paperissima Sprint. Non aveva bisogno di questo tipo di visibilità. Quella sera, alla prima inquadratura capì che Eva non stava bene. Io non condivido quello che ha fatto, io non lo avrei detto in diretta tv. Ha sbagliato. Aspettavo che tornasse per avere delle spiegazioni e le ho avute. Le mie accuse sono fondate e circostanziate, siete sicuri che il fine sia se Francesco Monte ha ‘fumato o no?’ Tornerò qui tra un mese con le prove di quello che penso e mi chiederete scusa. Io credo a mia moglie, è onesta e fedele”. Caroletti ipotizza che la produzione Magnolia Tv abbia dato indicazioni a Francesco Monte, poi aggiunge: “Volevo che Eva parlasse con i nostri legali perché temevo che facesse dichiarazioni ancora più gravi, non si è resa conto dell’impatto”. La D’Urso lo corregge: “Ha avuto subito la possibilità di parlare con i nostri avvocati” ma Caroletti: “No, dopo che è intervenuta Striscia. Mi sono sentito male e la produzione non voleva che mia moglie lo sapesse, allora ho chiesto aiuto a Laudadio di Striscia La Notizia. Temevo che potesse peggiorare la situazione, che andasse in studio e raccontasse una realtà ancora più pesante e dopo 14 anni di fatica ci sarebbe crollato tutto addosso. Io ho ricostruito l’immagine di mia moglie con grande fatica”. La D’Urso: “Stai dicendo che ci sono cose che Eva non ha ancora detto?”, “Sì. E poi perché Monte in Honduras è stato informato di cosa avveniva in Italia? Non è giusto, è un concorrente come gli altri”.

Caroletti sostiene che Mediaset ha fortemente voluto la presenza di Eva Henger all’Isola dei Famosi ma che Magnolia “forse non le ha veramente dato quell’opportunità lavorativa. Eva non ha mai iniziato l’Isola! Magnolia e Mediaset sono due produzioni diverse”, Barbarella: “Stai dicendo che Mediaset la voleva e Magnolia no?”, “Eh, vediamo”.

Più tardi fa il suo ingresso di bianco vestita Eva Henger che ribadisce quanto detto a Silvia Toffanin su Francesco Monte e il consumo di marijuana per 4 giorni filati a Villa La Palma. La D’Urso le chiede: “Come fai a essere così certa che non ti sei sbagliata?”. “L’odore! L’odore si sente, è diverso dalle sigarette, la gente aveva mal di testa. La sera fumavano in casa e non siamo stupidi, ho visto quando ha comprato e quando fumava, sentivo l’odore tutto il giorno. Lui mi ha nominato perché per 4 giorni dentro la casetta gli ho rotto le scatole dicendo di smettere. Chi sono gli altri? Non mi chiedere i nomi degli altri per favore. Non li faccio”. Barbara D’Urso però risponde: “Ma perché non parlano?”. “La Capriotti l’ha detto. Alessia l’ha interrogata e lei ha risposto ho fumato solo sigarette. Poi quando non eravamo collegati, continuavamo a discutere e Francesco ha detto ‘ma cosa vuoi che sia uno spinello! Però non è andato in onda. Anche la Cipriani ha confermato. Mi stanno mandando una marea di immagini. Chiara Nasti ha detto a Striscia sì c’eravamo tutti”. La D’Urso: “Sta per tornare Nadia Rinaldi, ha visto?”. “Sì, certo che ha visto, tutti hanno visto e sentito l’odore. Non credo che Nadia non confermi la mia versione, la conosco da 22 anni, è una donna sincera, con gli attributi. Forse vuole rimanere fuori da questa storia perché vedranno come sono stata trattata e hanno paura della loro immagine. Lo capisco”, “Ma qualcuno dovrà dirlo, usciranno tutti”, “La verità viene sempre a galla” replica la Henger convinta che Francesco Monte non sia un bravo ragazzo.

La D’Urso ci prova: “Francesco è intelligente, poteva ammettere l’errore e chiedere scusa anche se era in una trasmissione. Lui non smorza, ha detto che ti denuncerà, che andrà avanti. Non è un processo a te però potresti aver visto qualcosa che non è” e Eva: “L’ha detto! Lunedì poteva dire ‘che stai dicendo?’ e invece si è fatto uscire ‘dì pure il nome degli altri’ ‘è successo prima che iniziasse la puntata’. A prima botta ha ammesso, poi ha negato, poi ha ridetto e di nuovo ritrattato, ma quelle parole erano un’ammissione, poi ci sono state altre frasi ma non eravamo collegati. Ha preso in giro il pubblico”. Barbarella domanda: “Se non fossi stata nominata l’avresti rivelato?”, “Non so quante volte lo devo ripetere. Io l’ho fatto presente anche a una persona della produzione in Honduras davanti ad altre 8 naufraghi. Prima dell’Isola io ho parlato con Francesco e gli ho detto ‘la marijuana è droga’ e lui ‘non è droga è marijuana’. Per questo sono stata nominata non perché non mi conosceva ma perché gli stavo sulle scatole. Io facevo presente e gli altri invece si lamentavano alle spalle. La Cipriani ha detto ‘basta vado dalla produzione perché non se ne può più’. Non credo che possano zittire 17 persone o che abbiano tutti fifa, ci sarà pure qualcuno che avrà coraggio”. Barbara D’Urso ascolta e poi: “Se ti dessero ragione?”, “Basterebbe che Francesco dicesse ho sbagliato e la cosa finisce lì. Non ci sarebbe bisogno nemmeno che rivelassero altri particolari”.

Rientra Massimiliano Caroletti e lancia un’altra bomba: “Ho chiesto di sapere che fine ha fatto il capo autore dell’Isola lì in Honduras insieme ai suoi due colleghi. Nessuno mi dà spiegazioni, ma credo che sia stato allontanato. Aspetto risposte”. La Henger impallidisce: “Che c’entra, non importa…”. E Carmelita: “Ti assicuro che nessuno è stato allontanato”.

Ci sono Lory Del Santo e Manuela Villa: hanno il compito di rilevare le incongruenze nel racconto della Henger che sottolinea: “Ho 45 anni e certe cose non mi piacciono: Francesco buttava la gente e cibo in piscina, costringeva Chiara Nasti a entrare nell’asciugatrice, poteva venirle un attacco di panico. Io gli ho chiesto per favore di smettere ma non l’ha fatto. I miei rimproveri non sono andati in onda, un conto è una sigaretta e un conto una canna. Perché a prescindere date ragione a lui e non a me? Ho sbagliato le modalità però sono stata anche consigliata male perché lì più persone, compresi i miei compagni, mi hanno detto di dirlo e mi sono esposta solo io”.

Barbara D’Urso ribadisce che Francesco Monte è pronto alla querela e Caroletti: “Per ora non è arrivato niente. Ma non temo assolutamente nulla”. Aggiunge la Henger: “Potrei denunciarlo anch’io per quello che mi ha fatto”. Lory Del Santo le fa notare che se il suo racconto fosse vero, Francesco Monte sarebbe uno stupido: “Sì lo è, lo è. Ha peccato di superiorità, era sicuro di se stesso e pensava che nessuno l’avrebbe denunciato” è la risposta dell'attrice che scagiona di nuovo Amaurys, Nadia, De Martino e aggiunge la Mancini: “Lui non è un amico, è stato lui a dire fai i nomi di tutti allora, è lui che li ha chiamati in causa”. Al prossimo salotto.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni