cerca

'NDRANGHETA E FALSE FATTURE, 34 ARRESTI TRA LOMBARDIA E CALABRIA

'NDRANGHETA E FALSE FATTURE, 34 ARRESTI TRA LOMBARDIA E CALABRIA

COMO (ITALPRESS) - Vasta operazione di Polizia e Guardia di Finanza tra la Lombardia e la Calabria. Gli investigatori stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 34 persone, in buona parte italiane. Gli indagati devono rispondere, a vario titolo, di reati tributari e fiscali, estorsione ed indebito utilizzo di carte di pagamento. Sequestrati beni per oltre 13 milioni di euro, comprese abitazioni riferibili ad un commercialista gia' tenutario di scritture contabili di societa' della cosca di 'Ndrangheta dei Piromalli. Le indagini, condotte dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Milano e dai Militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Como e delle Compagnie di Como e Olgiate Comasco della Guardia di Finanza, coordinate dalla Procura, hanno consentito di fare luce su un complesso sistema fraudolento che, mediante lo sfruttamento strumentale e illecito di numerose societa' cooperative e il ricorso massivo allo strumento dell'emissione di fatture per operazioni inesistenti, garantiva ingenti guadagni agli indagati, alcuni dei quali contigui alla criminalita' organizzata calabrese. (ITALPRESS). vbo/com 08-Ott-19 08:43

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro