cerca

Il 22 e il 23 giugno in provincia di Ascoli Piceno assisterete a uno spettacolo che lascia a bocca aperta

L'arte effimera dell'infiorata di Montefiore dell'Aso prende vita con il Corpus Domini

2 km sui quali viene steso un immenso tappeto floreale che si articola in vari quadri, ogni anno più belli

infiorata di Montefiore dell'Aso Fuoriporta

infiorata di Montefiore dell'Aso Fuoriporta

Arte e fede, natura e cultura. Il 22 e il 23 giugno i quattro “ingredienti” si incontrano e si fondono per dare vita a uno spettacolo che lascia a bocca aperta. A Montefiore dell’Aso, grazioso borgo in provincia di Ascoli Piceno, quella con l’Infiorata del Corpus Domini è una tradizione antica, che affonda le radici sul finire degli anni 30’; l’usanza è stata recuperata in chiave moderna nel 2002, diventando in poco tempo uno degli eventi più apprezzati di tutte le Marche e delle regioni limitrofe.

Con alcuni particolari che la rendono unica rispetto alle analoghe manifestazioni disseminate sul territorio nazionale. In primo luogo per la lunghezza del percorso, circa 2 chilometri sui quali viene steso un immenso tappeto floreale che si articola in vari quadri, ogni anno più belli. E poi per la ricerca di materiali naturali alternativi: foglie e petali di fiori tagliuzzati, petali di fiori essiccati e macinati, ma anche essenze naturali colorate come sementi, trucioli e segature; ogni anno si sperimentano nuove essenze per ottenere risultati migliori e per offrire ai visitatori uno spettacolo unico.

La manifestazione – organizzata dall’Associazione Infiorata di Montefiore dell’Aso - si articola in vari fasi: la raccolta dei fiori e lo “spelluccamento”, ovvero la separazione dei petali dalla corolla e loro conservazione; la preparazione delle essenze naturali, la posa in opera dei petali e delle essenze naturali il sabato e la domenica mattina, l’Infiorata completata il primo pomeriggio della domenica e, infine, la Processione del Corpus Domini della domenica pomeriggio che passerà sui tappeti dai mille colori.  Anche gli alunni delle scuole del territorio saranno protagonisti dell’evento grazie al progetto “Impariamo l’Arte Effimera dell’Infiorata”, che per tutto l’anno ha favorito la loro manualità e stimolato la loro creatività, incoraggiandoli a trasformare i loro disegni in veri e propri quadri: e così un’intera strada, via Gorizia, sarà dedicata all’Infiorata dei ragazzi e alle loro opere. Sempre più spesso, inoltre, l’Associazione viene invitata a partecipare a eventi nazionali e internazionali: recentemente è stata protagonista a “Pietra Ligure in fiore”, mentre il prossimo luglio sarà in scena in Polonia alla Festa dei fiori di Otmuchow.

Ogni edizione diventa per gli organizzatori anche l’occasione per promuovere le bellezze di Montefiore dell’Aso e i prodotti del territorio. E così sabato e domenica i visitatori – che avranno a disposizione anche un’area camper - potranno gustare tante delizie locali presso gli stand gastronomici allestiti per l’occasione, oppure ammirare il Polo Museale San Francesco che ospita uno splendido dipinto di Carlo Crivelli, la Chiesa di Santa Lucia che custodisce le opere di Luigi Fontana e il Museo dell’Orologio. Molto ricco è anche il programma degli intrattenimenti con maghi, mangiafuoco, trampolieri e truccabimbi; e ancora esibizioni canore, lotteria e mostre di pittura e di disegno.

Info:
Data – 22/23 giugno
Località – Montefiore dell’Aso (Ascoli Piceno)
sms a 3408505381
info@fuoriporta.org
www.fuoriporta.org
www.facebook.com/fuoriportaweb


PROGRAMMA:

SABATO 22/06/2019

Ore 18.45 Santa Messa infioratori in piazza della Repubblica animata dal coro “Con la gioia nel cuore” -San Benedetto Del Tronto

Ore 19.45 Benedizione dei bozzetti

Ore 21.00 Buffet e brindisi d'inizio infioratori presso il Polo museale San Francesco

Ore 22,00 Inizio realizzazione quadri

Ore 22.30 Trampolieri, mangiafuoco, giocolieri e frate mago 

DOMENICA 23/06/2019

Ore 6.00 Realizzazione di Tappeti secondo le antiche tradizioni su Via Leopardi

Ore 16.30 Esibizione canora del coro scolastico “Unincanto” diretto dalla prof. Bucci Barbara e al piano Michelangeli Laura

Ore 17.00 Premiazione del concorso grafico pittorico - progetto scolastico 2018/2019-

Ore 17.00 Esibizione di mago Moreno lungo il percorso dell'infiorata

Ore 17,00 Animazione – trucca bimbi -Scintillina & Sfarfallina

Ore 17.30 Esibizione della corale di Montefiore Dell'Aso diretta dal maestro Bucci Barbara

Ore 18.30 Santa Messa e Solenne Processione Del Corpus Domini eseguirà i canti il gruppo corale di Montefiore dell’Aso

ore 20.30 Estrazione lotteria

MOSTRA PITTURA - artisti vari-

MOSTRA DEI DISEGNI del concorso grafico pittorico – progetto scolastico 2018/2019- (allestita in via Gorizia)

SABATO E DOMENICA SARANNO ALLESTITI STAND GASTRONOMICI A CURA DI: PROLOCO -MAIALATA E MONTEFIORE CON GUSTO

Durante la manifestazione è possibile visitare il POLO MUSEALE SAN FRANCESCO con il capolavoro del CRIVELLI, la CHIESA DI SANTA LUCIA con le opere del LUIGI FONTANA

 Il MUSEO DELL’OROLOGIO

A DISPOSIZIONE AREA CAMPER

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro