cerca

obiettivo finale

Grande Fratello, scatta il piano di Simone per fare fuori Danilo

Il branco degli inquilini ha trovato un nuovo obiettivo da colpire e affondare

Grande Fratello, scatta il piano di Simone per fare fuori Danilo

Simone e Alessia

Il Grande Fratello 15, condotto da Barbara d’Urso ogni martedì su Canale 5, si avvia verso la semifinale, ma il branco ha trovato un nuovo obiettivo da colpire e affondare: Danilo Aquino. Il finalista Simone Coccia Colaiuta guida la strategia muovendo le pedine Alberto Mezzetti, Alessia Prete e Veronica Satti. E’ un vero e proprio processo: “Sei presuntuoso e autocelebrativo”. Il giovane romano però mantiene la calma.

Simone Coccia, il concorrente più doppiogiochista di quest’edizione, è il primo finalista del Gf15. E’ stato l’unico che ha trascorso tutte le settimane parlando esclusivamente di nomination e muovendosi secondo quello che crede piaccia al pubblico. Da giorni parla della sua proclamazione: “Che meraviglia, sapevo di essere stimato dagli italiani ma non tanto così”. Si definisce un astuto stratega ma non ha idea di quanto sia in errore. Ieri ha fomentato Alberto Mezzetti, un po’ amico, un po’ nemico, affinché provocasse Danilo. Ieri sera in giardino il Tarzan di Viterbo l’ha presa alla larga: “Sei sincero e intelligente perché hai un alto livello di apprensione (sarebbe apprendimento, nda) però fai discorsi banali e spesso vuoi stare al centro dell’attenzione, ad esempio quando balli si vede che vuoi emergere però non puoi criticare chi si comporta come te. A volte hai la presunzione di affermare che la tua visione di un fatto sia la più corretta. Hai detto che non perdoni il tradimento e non vai con le donne fidanzate e sembra che tu sia un dittatore” e Danilo: “No il tradimento non lo perdono e non vado con ragazze fidanzate, ma non impongo il mio modo di pensare”, “E invece sembri il generale dell’esercito e sono convinto che se ti capitasse l’occasione saresti il primo a farlo. Non mi è piaciuto nemmeno che neghi l’evidenza della battuta su Lucia Bramieri. Si vede dall’espressione che ti innervosisci, diventi cattivo quando un argomento non ti piace”.

Alessia Prete, che finora si è mossa sotto traccia, si schiera: “E’ vero, anche a me hai detto "ho capito tutto io, te lascia stare perché sei troppo buona". Vuoi imporre la tua opinione. Se io sono buona, te sei troppo malpensante. Ti autocelebri troppo, sei quello sincero, quello che dice sempre la verità, ma se uno ti dice una cosa non la prendi mai bene. Dopo 40 giorni posso esprimere la mia opinione, non fare come te che mi hai dato tanti consigli senza conoscermi. In questo contesto chi ha sbagliato di più non sono io ma te. Sei ancora qui dentro perché sei un po’ simpatico e autocelebrativo. Sei talmente convinto di te stesso che non vedi cosa realmente sei. Parli tanto per sembrare che vali, parli per apparire bello fuori. E la persona che ha più parlato di nomination sei stata tu Danilo! Mi hai domandato "perché mi hai nominato? Perché non hai nominato Tarzan" ma chi ti credi di essere? Pensavi di avermi cucinata con due chiacchiere e consiglietti”.

Anche Simone non si risparmia: “Chi male pensa, male fa e tu hai detto mi infilo la Bramieri non da a…Tu hai detto che hai fatto la battuta per vedere la mia reazione e invece era un modo per pararti il c**o, tanto la figura di m***a l’hai fatta te. Se mettiamo insieme tutti gli errori che hai fatto si costruisce un grattacelo di 5 piani”. Nella discussione si intromette anche Veronica Satti che ribadisce al gieffino le medesime accuse e pure Filippo: “Ostenti e sei presuntuoso ma non c’è del marcio in quel che fai”. Il tecnico romano incassa con il sorriso senza cadere nel tranello: “E’ la vostra opinione e in quanto tale la rispetto ma non è così. Va bene ho tutti contro”.

Poco dopo Simone e Alessia davanti al confessionale hanno parlato di quanto accaduto in giardino. Coccia ha sottolineato: “Io l’ho messo in nomination e mi stupisco che Lucia gli pari sempre il c**o, un amico vero te lo dice quando sbagli” e Alessia: “Simone io ho fatto un percorso simile al tuo, non sono mai stata volgare, non ho polemizzato con nessuno” e quello: “Non ci siamo mai schierati e siamo arrivati puliti fino alla fine. Lucia e Filippo credibilità zero e l’ho sempre detto in confessionale, te e Matteo invece siete sinceri si vede, Danilo è uscito per quello che è, di che stiamo a parlare. Quello che è uscito martedì è stato grazie a me, lui è un cafone, non è la prima volta che fa battute alludendo al sesso” e la giovane: “Tanto lo salvano ma oltre la simpatia non ha niente”. Simone non pago aggiunge: “Due anni fa ha scritto quelle cose schifose sui neri, Filippo che dice ai cani bisogna tagliare la coda…con me Danilo non ci parla perché lo asfalto, è presuntuoso, un coattone” e la Prete rivela: “Ha pure detto che gli roderebbe il c**o se uscisse contro chi ha l’ex fuori e qui si è fatto la storia, parla del suo amico Matteo. Sa che è più forte”. Hanno tutti la memoria molto corta.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni