cerca

senza peli sulla lingua

Baye Dame, Lucia e Danilo: "Grande Fratello? Non lo farei mai più"

Clima pesante in casa tra ripicche e provocazioni. Simone Coccia isolato dal gruppo

Baye Dame, Lucia e Danilo: "Grande Fratello? Non lo farei mai più"

Casa del Grande Fratello esplosiva. Questa notte, senza diretta, Alberto Merzetti e Aida Nizar hanno parlato a voce alta e hanno cantato infastidendo il gruppo che rinfaccia ad Alberto di aver offeso Veronica Satti. Secondo Danilo Aquino è a rischio querela. Intanto Lucia Orlando scoppia a piangere: “Non rifarei mai più il Grande Fratello”. Stessa affermazione di Danilo Aquino e Baye Dame. E Simone Coccia viene isolato.

Questa mattina alcuni inquilini del GF erano in cucina e Angelo Sanzio ha affermato: “Spero che lunedì in puntata Barbara sia molto severa” e Baye Dame cui Aida avrebbe detto cose pesanti: “Non me ne fotte proprio, non me ne faccio niente della severità, non mi importa niente”. Per Veronica Satti: “Mi sento nel giusto, a me non interessa, mi sento nel giusto”. L’argomento era una presunta scorrettezza notturna di Aida e Alberto: hanno iniziato a parlare a voce alta intorno alle 3 di notte e poi hanno cantato per dare fastidio (lo ha riferito Matteo Gentili, nda). Ma per mancanza di diretta tv non ci sono ulteriori dettagli.
Poco dopo, Danilo Aquino ha fatto una lavata di capo a Simone Coccia: “Se Baye fa un errore grandissimo io me lo in**lo, me lo magno. Tu lo sai, Alberto ci ha rubato le sigarette. E’ una cosa grave. Nonostante questo, l’ho reintegrato nel gruppo, questo è essere buoni. Sono passato per omofobo e razzista, ma grazie a mia madre ci ho messo una pezza. Ora mi rode il c**o che lui (Alberto Merzetti, nda) passi per il bravo, ha detto cose schifose, ha detto "schiaccio le teste di tutte le fighe da qui a Viterbo, ho speso più di preservativi che di benzina". Io lo saluto ma non gli voglio più parlare. Ora, ti dico "Simo so che sei un buono ma non si può avere la pace nel mondo, non ci può essere pace perché sei in un gioco”.

Simone Coccia Colaiuta si sta barcamenando tra il gruppo e l’amico Alberto. Da bravo doppiogiochista ha risposto: “Mi ritrovo tra l’incudine e il martello, sono amico di Alberto fin dall’inizio. Certo, per fargli capire le cose gliele devo dire cento volte, non è equilibrato. Ma non è giusto che Luigi (Favoloso, nda) mi dica: devi scegliere noi o lui”. Danilo vaneggia: “guarda, noi lo sappiamo che stanno a fare, quanto giocano sporco, io sono diventato un personaggio pubblico e questo alla gente rode” e Simone che ieri aveva dimostrato comprensione verso Aida, oggi replica: “Il pubblico si è accorto che lei è la pazza, che provoca. Si vedrà se poi Aida è falsa e tu vero”, “Tranquillo, a casa la gente già lo sa” ha risposto il ragazzo romano che ha rivelato: “Ieri pulivo il magazzino e lei ha buttato la carta per terra per darmi fastidio, ma io non ci casco”.

Spostandosi in cucina, Lucia Bramieri ha rimproverato Simone: “Tu sei complice, io non voglio avere niente a che fare con quei due. Non ti posso dire di non parlargli, ma se una persona fa una cosa sbagliata e io lo seguo significa che sono complice”. Simone Coccia, il fidanzato della parlamentare Pezzopane, le fa notare: “Beh, un amico prova ad aiutare, cerca di far capire all’altra persona dove sbaglia” e la Bramieri: “Speriamo che te ce la faccia, che te sia più bravo di noi. Alberto sta facendo delle cose assurde. Non capisco dove vogliano arrivare, non è più un gioco, non capisco quale sia il loro scopo” e Simone: “Mi sono ritrovato tra l’incudine e il martello, mi state trattando con freddezza. Mi state isolando”. Ma la Bramieri ha continuato imperterrita: “Queste due persone hanno comportamenti che non ci piacciono, stanno commettendo violenza psicologica, li trovo scorretti, non è giocare e fare la nomination. Quando una persona mi fa star male io mi allontano, mi fa venire l’orticaria, sento una tensione che non mi piace. Simone, le tue scelte hanno delle conseguenze, l’hanno fatta fuori dal vaso, io mi dissocio. Hanno fatto violenza psicologica contro una ragazzina”. Sarebbe Veronica Satti che però non è una ragazzina, ha quasi 30 anni.
A seguire si è visto il pianto di Lucia Orlando: “E’ un incubo, sopporti, sopporti ma non ce la fai”, Baye Dame ha iniziato a cantare “Esseri umani” di Marco Mengoni e ha iniziato a coccolarla, mentre Danilo Aquino ha detto: “Faccio altre cose in tv, ma non rifarei mai più il Grande Fratello”, “Tornassi indietro, anch’io non lo farei” ha risposto Lucia e Baye: “Se è per questo, nemmeno io”.
 
La mattinata si è conclusa con Simone Coccia che voleva parlare con Veronica e si è sentito rispondere: “No, non è proprio il momento, non ho voglia”. Perplesso è andato da Alberto che ha smentito di aver offeso Veronica Satti: “Possono solo inventare per denigrarmi. Io quelle parole non le ho dette, ho sbagliato a dire certe cose ma perché non sapevo la sua situazione (cioè che il padre Bobby Solo l’aveva abbandonata, nda). Se esce il video si vede cosa le ho detto realmente. Recriminano su una cosa detta il secondo giorno e nemmeno come la raccontano. C’erano Luigi e Matteo, sanno la verità, ma non la dicono. E poi Danilo viene a sgridarti perché mi rivolgi la parola? Perché mi parli? Ma come siamo messi?”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni