cerca

matrimonio col fantasma

Nuovo giallo sulle nozze di Pamela Prati. L'ex: strani sms...

Nuovo giallo sulle nozze di Pamela Prati. L'ex: strani sms...

Spunta un altro tassello nella clamorosa vicenda delle nozze tra Pamela Prati e Mark Caltagirone. Spuntano alcuni messaggi di Sebastian Caltagirone (la Prati in passato lo ha indicato come figlio in affido), inviati a Luigi Oliva (ex della Prati). Si tratta di messaggi inviati tramite direct Instagram circa un mese fa (ma soltanto adesso ne siamo venuti a conoscenza) al contatto di Luigi Oliva, 47 anni, imprenditore bresciano di origini napoletane. «In passato ha vissuto una relazione breve ed intensa con la Prati. Ma da quando è finita, non l’ha mai più rivista. Non la vedo più da giugno 2018. Io non ho nulla a che fare con l’attuale vita sentimentale di Pamela Prati. Sono soltanto un suo ex, non la sento da oltre un anno. Nonostante tutto questo ho ricevuto da tale Sebastian Caltagirone – attraverso un profilo Instagram - messaggi privati. “Sei bravo a parlare male di mia madre, mi hai ferito”, mi ha scritto in un messaggio tale Sebastian». 

Il giallo delle nozze annunciate e mai celebrate tra la Prati e tale Mark Caltagirone continua a sollevare un vero polverone tra lo stupore dei cronisti. Oliva, che è apparso un paio di volte in televisione ed è estraneo al mondo dello spettacolo, ha voluto precisare: «In questo momento sono molto dispiaciuto per Pamela, per tutto quello che sta accadendo e per questa triste pagina. Ho letto in giro notizie false sul mio riavvicinamento alla Prati. Non è affatto vero. Io non ho nulla contro Pamela, se ha bisogno di me io ci sono».

Intanto oggi, a Storie italiane condotto da Eleonora Daniele su Rai1, Roberto D’Agostino ha affondato contro Mark Caltagirone senza giri di parole: «Mark non esiste. Vive nella fantasia delle due manager di Pamela, che ci hanno preso in giro per tutto questo tempo. Alla fine la fantasia e l’immaginazione, nella pazzia, diventano più forti della realtà. A furia di ripetere una cosa, finisci per crederci davvero… Si sono inventate un reality!». Siamo, forse, ai titoli di coda? Chissà.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro