cerca

IN TRIPOLITANIA

Abbattuto un drone spia italiano in Libia. Le forze di Haftar: "Scambiato per velivolo turco"

Il Predator dell'Aeronautica precipita in zona senza combattimenti

Libia militari

Libia militari

La contraerea dell’Esercito nazionale libico, le forze che fanno capo al generale Khalifa Haftar, ha abbattuto un drone spia italiano - un Predator dell'Aeronautica - a Tarhuna, nella regione libica della Tripolitania. Lo riferisce il portale di notizie The Libyan Address, ritenuto vicino al generale, che cita una "fonte militare". La notizia, arrivata mentre lo Stato maggiore della Difesa ha reso noto che un velivolo senza pilota  è precipitato in Libia, parla di un "drone turco che era partito dall’aeroporto civile di Misurata". Secondo informazioni non confermate, il drone sarebbe stato scambiato per un velivolo turco in dotazione a Serraj.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro