cerca

condannato per 4 omicidi

Cesare Battisti, il Brasile revoca le misure cautelari

La Corte Suprema ha accolto le richieste della difesa

O Globo: "L'Italia ha chiesto al Brasile di revocare l'asilo a Cesare Battisti"

La Corte suprema del Brasile ha revocato le misure cautelari imposte a Cesare Battisti. L'ex terrorista dei Proletari armati per il comunismo, condannato per quattro omicidi e di cui l'Italia ha chiesto l'estradizione, potrà uscire di casa dopo le 22 e allontanarsi dal comune dove risiede. La Corte ha annullato inoltre l'obbligo di portare il braccialetto elettronico e di riferire ogni mese alle autorità brasiliane. Il tribunale ha accolto una richiesta di habeas corpus presentata dalla difesa di Battisti, che era stato arrestato nell'ottobre 2017 al confine tra Brasile e Bolivia.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni