cerca

Tra i più ricchi del mondo

È morto Ingvar Kamprad
Mister Ikea aveva 91 anni

È morto Ingvar Kamprad. Mister Ikea aveva 91 anni

È morto il fondatore di Ikea, Ingvar Kamprad. Aveva 91 anni, lo ha reso noto la stessa azienda. "Il fondatore di IKEA e Ikano, e uno dei pià grandi imprenditori del ventesimo secolo, Ingvar Kamprad, è scomparso serenamente nella sua casa di Småland, in Svezia, il 27 gennaio. Circondato dai suoi cari, è morto all'età di 91 anni dopo una breve malattia", si legge nel sito dell'azienda che ha rivoluzionato il settore dei mobili e dell'arredamento. 

Ikea è un impero che impiega 190.000 persone, dislocato in varie parti del mondo e genera un fatturato di 38 miliardi di euro. Kamprad aveva fondato ikea a 17 anni a Aelmhult e nel 2012 aveva lasciato la guida dell'azienda ai tre figli, pur mantenendo comunque un 'piede' all'interno. Parsimonioso fino al paradosso, il signore dei mobili 'low cost', tra gli uomini più ricchi del mondo, viveva in modo molto ritirato, in una casa modesta e spartana, arredata con mobili che montava da solo.

"La sua eredità sarà ammirata per molti anni a venire e la sua visione, volta a creare una vita migliore per tante persone, continuera' a guidarci e ispirarci", ha fatto sapere in un comunicato Jesper Brodin, CEO e presidente del Gruppo IKEA. Kamprad nel passato aveva fatto parlare di sé anche per i suoi legami con il movimento giovanile nazista durante la Seconda Guerra mondiale. Simpatia che poi lui stigmatizzò in seguito come "la follia della giovinezza" e "il più grande errore della mia vita".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni