cerca

Due militari italiani feriti in Afghanistan

L’esplosione di un ordigno ha coinvolto il mezzo su cui viaggiavano

Due militari italiani feriti in Afghanistan

AFGHANISTAN-E_WEB

L'esplosione di un ordigno ha coinvolto un mezzo con militari italiani in Afghanistan:  sono entrambi bersaglieri del 6^ Reggimento di Trapani. Uno dei due è residente proprio a Trapani, l'altro a Villabate, in provincia di Palermo. Erano a bordo di un veicolo 'Lincè, che faceva parte di un convoglio composto da automezzi della Transition Support Unit (TSU) South e dell'Afghan National Army (ANA), quando alle 8.50 locali (le 6.20 in Italia), a circa 20 chilometri da Farah, è stato coinvolto nell'esplosione di un'ordigno in un'auto. Il convoglio si stava dirigendo verso Bala Boluk. L'attacco è avvenuto nei pressi di Farah. I bersaglieri, ricoverati nell'ospedale da campo di Farah, non corrono pericolo di vita.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro