cerca

Telemarketing

Basta telefonate moleste. Arriva la norma per bloccare gli intrusi

Stop anche alle lettere che propongono servizi

Basta telefonate moleste. Arriva la norma per bloccare gli intrusi

Basta squilli molesti all'ora di pranzo con richieste di cambiare utenza della luce, del gas, del telefono e altro. Da oggi con l'approvazione del regolamento del consiglio dei ministri che ha allargato l'ambito di applicazione delle regole oggi presenti sul "Registro delle opposizioni" sarà più facile dire basta alle chiamate sui telefonini e sui numeri fissi che non compaiono sugli elenchi pubblici. Insomma la tutela al telemarketing aggressivo è più ampia. Le nuove norme regolamentano il trattamento delle numerazioni telefoniche mediante l’impiego del telefono e l’invio di posta cartacea per la diffusione di materiale pubblicitario o la vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. Il testo, tra l’altro, attua l’estensione, prevista dalla nuova normativa, della disciplina del registro pubblico delle opposizioni a tutte le numerazioni nazionali fisse e mobili, comprendendo anche quelle non riportate negli elenchi telefonici, cartacei o elettronici, che fino ad oggi ne erano escluse.  Inoltre, il regolamento adegua e rende omogenea la normativa in merito all’utilizzo dei dati personali presenti negli elenchi telefonici. In particolare, la possibilità per gli utenti di indicare i soggetti nei confronti dei quali intendono revocare l’opposizione al trattamento dei dati personali, già prevista per le comunicazioni telefoniche, è stata estesa alle comunicazioni via posta cartacea.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro