cerca

carriere e gradi

Festa in Consob, tutti promossi

Festa in Consob, tutti promossi

Arriva una pioggia di promozioni alla Consob. Saranno in tutto 28 le posizioni di vertice che saranno occupate da dirigenti interni nei prossimi mesi. E anche presto, visto che per regolamento interno, i gradi devono essere dati agli interessati entro il mese di maggio.
I posti a disposizioni sono quelli cosiddetti apicali, ovvero di vertice. In particolare a vantaggio di chi ha maturato i requisiti ci sono quattro posti di funzionario generale, tre da condirettore centrale, tre sono le posizioni per direttore principale e otto i posti a disposizione per i direttori. Infine ben dieci saranno i nuovi condirettori. Più responsabilità per chi occuperà i posti ma anche e soprattutto più soldi in busta paga.

Per approfondire leggi anche: MANOVRA OK TRA LE POLEMICHE


Anche per questo tutti i graduati della Commissione che controlla i mercati finanziari, che ambiscono alla promozione, sono in allerta. Le caselle ora ci sono, e questa è una buona notizia, ma i criteri di selezione non sono ancora noti. Dunque la gara è aperta. E come accade in tutte le selezioni qualcuno tra i più titolati teme uno sgambetto all’ultimo momento.
Le posizioni non sono legate a nuove aree da presidiare o nuovi dipartimenti. Non c’è stata, infatti, alcuna riorganizzazione dell’organo che assicura il rispetto delle regole sui mercati finanziari. I posti sono stati generati dalla revisione della pianta organica che ha rilevato i fabbisogni della Consob, una mappa del personale con le posizioni vacanti che è stata resa efficace dal recente visto della presidenza del consiglio. Insomma l’arrivo di Paolo Savona alla guida della Consob ha riaperto i canali per le promozioni interne. La decisione del presidente e dei suoi 4 consiglieri arriva dopo un lungo digiuno. Che premia in gran parte però solo i «generali». «Per l’attuale carriera direttiva la Commissione non ha preceduto, infatti, alla individuazione di posizioni per avanzamenti nel 2017, 2018 e nel 2019» spiega la decisione della Consob. Ora i posti a disposizione nel 2020 sono stati individuati. Ma privilegeranno unicamente la carriera direttiva superiore. Restano a bocca asciutta chi puntava a diventare primo funzionario, funzionario di prima e di seconda.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro