cerca

manovra

La plastic tax ci costa 109 euro

Confindustria calcola quanto il balzello inciderà sulle famiglie

La plastic tax ci costa 109 euro

Rivedere plastic e sugar tax, riflettere sulla disciplina dei piani individuali di risparmio, rendere rapido il meccanismo di rimborso cashback per chi usa la moneta elettronica. Ed eliminare o rivedere la norma sulle auto aziendali. Sono solo alcune delle sollecitazioni spedite dalle categorie alle commissioni Bilancio di Camera e Senato, dove si è iniziato a discutere della manovra.

Il relatore di maggioranza Dario Stefano, del Pd, peraltro, crede che il governo dovrà accogliere l’indicazione di una revisione dei nuovi micro-balzelli. E il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, da Milano, ammette che «occorre risolvere quel 5% di misure che vanno migliorate». I sindacati, in particolare, vorrebbero un taglio più consistente del cuneo fiscale ai lavoratori, pur accogliendo positivamente il primo passo dell’esecutivo che stanzia 3 miliardi nel 2020 e 5 nel 2021. Gianna Fracassi, numero due di Maurizio Landini alla Cgil, chiede che la riduzione delle tasse sia rivolta ad una platea più ampia rispetto a quella del bonus Renzi. Il segretario confederale della Cisl, Ignazio Ganga, auspica che il taglio dell’anno prossimo sia la premessa ad una riforma più ampia dell’Irpef. Cgil, Cisl e Uil denunciano poi che le risorse per il rinnovo dei contratti della Pubblica amministrazione sono appena sufficienti. Molto più critica invece Confindustria, secondo cui la legge di Bilancio impone prelievi per...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro