cerca

Crisi del gas, è tregua tra Russia e Ucraina

Kuprianov ha riferito inoltre che «sono state tolte le restrizioni sulle forniture di gas ai consumatori ucraini» e che «il transito di gas per i consumatori europei è effettuato a pieno volume». Kuprianov ha spiegato che «le forniture di gas dal primo gennaio al primo marzo di quest'anno saranno completamente regolarizzate e pagate da Naftogaz sulla base dello schema esistente all'inizio di quest'anno». Il portavoce di Gazprom ha inoltre riferito che «proseguiranno le trattative su altre questioni della cooperazione nel settore del gas». In sostanza le due società hanno trovato un compromesso, accordandosi per il saldo del debito, ma affidando ad ulteriori negoziati la definizione dei futuri schemi di rifornimento di metano.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni