cerca

confessioni

Clizia Incorvaia contro Francesco Sarcina. Così demolisce l'ex marito

Clizia Incorvaia demolisce Francesco Sarcina. Cosa dice sull'ex marito

“Con Francesco Sarcina è finita”. Clizia Incorvaia, concorrente del GFVip, chiude le porte all’ex marito. Il successo del Festival di Sanremo fa irruzione al Grande Fratello Vip oltre che in tutti i programmi Mediaset. Anche il reality vive di luce riflessa, quella di Amadeus e soci, così Alfonso Signorini mostra a Clizia il video della canzone dell’ex marito Francesco Sarcina e delle Vibrazioni a Sanremo, fa l’esegesi del brano e le domanda: “Dov’è per te la gioia?”, Clizia risponde come se stesse scrivendo una di quelle didascalie sotto le foto con il lato B al vento su Instagram: “La gioia è aver ritrovato me stessa. Cosa consiglio a Francesco? Di liberarsi dalle sue sovrastrutture, dal suo meta personaggio e di liberarsi da tante persone tossiche che lo circondano, persone che sono burattini nelle sue mani e che usa come un deus ex machina. Se possiamo tornare insieme? Mi hai fatto venire i brividi, Alfonso. Ho amato tanto quest’uomo, ma mi ha completamente ucciso come donna e come persona. L’amore si è esaurito, mi sono leccata le ferite e sono rinata dalle mie ceneri”. 

Per approfondire leggi anche: Zequila dal GfVip a C'è Posta per Te

Paolo Ciavarro, che l’ha baciata poche sere fa, commenta: “Mamma mia ragazzi, che brava!”. Signorini la sorprende con un messaggio della mamma e affronta il tema personale con un triccheballacche. “Mia mamma mi ha cresciuto a pane e fiabe, pane e Catullo, mi vergognavo quando ero piccola perché era diversa dalle altre madri, non era stereotipata” dice Clizia e Signorini: “Ok, la volevi diversa. Pubblicità”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro