cerca

uomini e donne

Gemma Galgani, dama di picche al Trono over. Pure Juan Luis ci ripensa

Il destino di Gemma Galgani a "Uomini e donne" è crudele: arrivano per lei e partono con un’altra. Anche Juan Luis fa un passo indietro

Gemma Galgani dama di picche al Trono over. Juan Luis ci ripensa

Il destino crudele di Gemma Galgani: nuovo due di picche. Al Trono Over di “Uomini e Donne”, il dating show di Maria De Filippi, l'ostile Cupido con tenace crudeltà si rifiuta con  di colpire il cuore, non di Gemma, che si innamora di tutti gli uomini brizzolati dai 50 ai 60 anni massimo, ma dei corteggiatori: arrivano per lei e partono con un’altra. Diciamolo: il sospetto che facciano i furbi per egoistica visibilità è un pelino fondato. La storia di oggi è che Juan Luis bacia a stampo Gemma, desiderosa invece di avvinghiare lingua, braccia e altro. Finisce sempre con l’essere la versione edulcorata di “bruttina ma simpatica” cioè “raffinata, ma simpatica”.

La dama torinese è entrata in studio e ha iniziato a narrare: “Bell’esterna, ma per andare d’accordo servono tre elementi: il fisico, la testa e il cuore. Devo dire che la testa c’è, il cuore da parte mia c’è, forse sono andata più avanti rispetto a lui…”. Come una tredicenne che scrive “lovvo” e sostituisce il suo cognome con quello del filarino adolescenziale. Gemma prosegue: “Ci sono stati baci, ma non quello passionale. Ci sono stati approcci fisici, abbiamo ballato e lui mi ha stretto tanto, ma niente bacio vero. Sono 5 settimane, però qui prima di arrivare a 9 settimane e mezzo… sto cercando di capire cosa c’è da parte sua per non farmi troppo male. Secondo me era naturale che avvenisse il bacio quando ci siamo visti” e la De Filippi dispiaciuta per l’andazzo: “Il bacio arriverà”.

Juan Luis Ciano, incartato in un completo a quadroni simile al pigiama di flanella di nonno Libero, bacia Gemma, tremolante come una fiammella al vento. “L’importante è che siamo stati bene – dice con un inconfondibile distacco il cavaliere napoletano -. Rispiego quello che ho detto sul fatto che non ti do un bacio passionale”. Ma Gemma diventa aggressiva: “Non me lo spiegare di nuovo che non mi entra in testa. Ieri sera c’erano tutte le premesse per un bacio più importante”. Insomma, aspira ai limoni duri più di un produttore di Limoncello. Juan Luis però dà una spiegazione che nemmeno nell'Ottocento in uno sperduto campo di cotone di una tenuta dell’Alabama: “Per me è una cosa importante. E’ il preludio a stare insieme fisicamente, significa donare una parte di me a una persone e voglio esserne veramente sicuro, sicuro al 100% per non deludere l’altra persona. Sei una persona che mi interessa e mi dà delle emozioni. Ti voglio conoscere”. E sul 100% cade l’asino visto che nemmeno i più bravi performer di “Tu Sì Que Vales” ottengono il 100%, un dato quasi impossibile e soprattutto una fantastica via d’uscita. Già ci sembra di sentir dire: “Sono sicuro al 99,99%, manca quel pizzico”.

Povera Galgani, Gemma opaca. Mai come in quest’occasione, Maria De Filippi fa da cuscinetto cercando di attutire il colpo contro l’ennesimo palo: “Gemma, lui parla sempre di grande affetto, non di amore, ma di affetto. D’altra parte ti ha visto in tv e poi da vicino cerca di capire se quell’immagine corrisponde all’idea”.

La Galgani diventa rossa come il vestito e si spazientisce: “Non mi sembrava solo affetto, sia ben chiaro!”. Juan Luis non perde la calma così come non perde la faccia considerando che ha chiamato LUI per corteggiare la Galgani: “Non sei un’amica, mi interessi, mi piaci, se hai pazienza sono pronto ad andare avanti”. Gemma però non si accontenta, vuole di più, vuole tutto, vuole la favola alla Pretty Woman. Il parterre e gli opinionisti, Gianni Sperti e Tina Cipollari, le consigliano velatamente di farsi una doccia fredda, ma la dama frigge di desiderio: “Ma le mie domande sono lecite, devo sapere”.

Il dottore di Aversa è un fuoriclasse di arrampicata sugli specchi e con quella voce roca e profonda: “Se questo mio modo d’essere dovesse cagionarle ansia e stress, io non mi impongo. La mia presenza deve essere un piacere, se poi si evolve in un malessere allora non va più bene. Vedo come la vivi e non voglio che tu stia male. Ora vedo che qualcosa che non va”. E sparge sale dell'Himalaya e pepe nero sulla ferita delle fantasie (legittime) della Galgani: "Il sesso non mi interessa. Ripeto, non mi interessa il sesso. Non ho niente da dimostrare a nessuno. So quello che sono e quello che valgo. Di una donna mi interessa la personalità e la mente, nient’altro. Se si sposa con la mia mentalità bene, altrimenti niente. Oggi sono così”. Tina ridacchia: “Ma lei è molto interessata a quell’aspetto” e Gemma va su tutte le furie. Il cavaliere chiede di mettere la canzone “Oggi sono io” perché lo rispecchia: “Voglio costruire sulla roccia e non sulla sabbia dove basta un’onda per portare via tutto. Quindi o prendere o lasciare”. Si era capito dal primo ricciolo sale e pepe che la Galgani era andata a spiccicarsi contro un secondo “gabbiano” Giorgio Manetti. Ma chi je crede?! E dai su!
 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro