cerca

intervista su "chi"

Fiorello va dalla Carrà: "Sono innamorato e..."

Lo showman sarà ospite nella prima puntata di “A raccontare comincia tu”

Fiorello accetta l'invito di Baglioni e va a Sanremo

Fiorello

Fiorello dice sì a Raffaella Carrà. L’istrionico conduttore ha rilasciato un’intervista al settimanale “Chi” dicendosi entusiasta del ritorno in tv: “Perché si dice sì alla Carrà? Ma perché Raffaella...stavo per usare il titolo di una canzone di Tiziano Ferro: perché Raffaella è mia, Raffaella è nostra, è lei la più amata dagli italiani e non ce n’è per nessun’altra. E poi, scusi, si può forse dire di no alla Raffa? Ma lavorare con lei è una medaglia!”.

Lo showman parteciperà alla prima puntata di “A raccontare comincia tu” in onda prossimamente su Rai3: “È successo che a un certo punto Raffaella Carrà ha deciso di fare un programma e io ho subito commentato: "Be’, che bella idea" e lei allora mi ha chiesto "vieni a fare la prima puntata?" Ma subito, figurati. Ma certo. E le ho pure chiesto "ma che facciamo? Cantiamo? Balliamo? Tutt’e due, cantiamo e balliamo?" Ma lei mi ha subito detto "no, questa volta facciamo delle interviste, facciamo delle chiacchierate". Insomma, qualcosa di bello abbiamo fatto, vedrete".

Fiorello non fa televisione da un anno, ma a Raffaella Carrà non si può dire di no: “Io sono da sempre innamorato di lei, di Raffaella. E questo da quando ero un ragazzino. Anzi, visto che va di moda il toy boy, io forse sono pure vecchio per lei: sono un toy boy ma vecchio. Ma sì, faccio il "toy old" della trasmissione, ecco, mettiamola così”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro