cerca

cinepanettone 2018

Boldi e De Sica "Amici come prima": ma non abbiamo mai litigato

Ill film che segna la reunion della storica coppia

Boldi e De Sica "Amici come prima": ma non abbiamo mai litigato

Boldi e De Sica, la super sta per tornare al cinema. Nel film come co-regista c’è pure Brando De Sica, figlio del grande Christian. “Amici come prima”,  che segna la reunion tra Boldi e De Sica dopo 13 anni, è pronto a spopolare al botteghino.  “Devo tutto ai Cinepanettoni”, dice De Sica che ringrazia suo figlio Brando per l’aiuto in regia. Lui si è laureato in regia a Los Angeles e sta avendo molto successo in questi anni. “Non ha voluto firmare come regista questo film per non essere etichettato come il figlio di De Sica,  ma la sua presenza sul set e le sue trovate in regia sono state veramente preziose”, racconta Christian. 

“Al primo ciak abbiamo iniziato a girare come se non ci fossimo mai lasciai”, esordisce  Boldi. Poi prende la parola De Sica che svela: “Io e Massimo ci siamo incontrati ad una festa di un amico ed eccoci qui. Sembra che il tempo non sia mai passato”. Poi interviene Boldi e svela; “Non abbiamo mai litigato in questi 13 anni. In questo tempo tutti ci chiedevano: Perché avete litigato? Ma credetemi non c’è mai stato alcun attrito. Adesso fare il passaparola. Andate al cinema”. 

Nel cast di “Amici come prima” (interamente girato a Milano la scorsa estate) c’è anche la grande Lunetta Savino (che per anni ha interpretato “Cettina” in Un medico in famiglia). De, poi, Sica svela un altro sogno: “Con Lunetta vorrei fare in teatro Polvere di stelle e forse anche un altro film”. Tanti progetti che bollono in pentola. Ci sarà anche il bis di Cinepanettoni? Boldi non ha dubbi: “Spero che si possa inaugurare un nuovo ciclo di film”.  E De Sica ribadisce: “Non è detto che non ci possano essere altri film assieme”. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro