cerca

Annerito con la sua ricchezza...

È probabile che il suo unico giorno di lettura avesse forte sapore di ciò che lui e la guerra avevano fatto del suo matrimonio; non era senza compassione,
ma la sua ascesa aveva preso il filo col quale l'umanità è controllata.


Quando smise di leggere, la testa gli doleva, come scoppiasse nel muto grido di una immemorabile invettiva singhiozzata abbandonato da Dio abbandonando Dio, e restà a sedere annerito con la sua ricchezza"
 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro