Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vasco Rossi dice no all'estate rock. Emma e Gabbani puntano sull'Arena

Carlo Antini
Carlo Antini

Testo e musica come ascisse e ordinate

Vai al blog
  • a
  • a
  • a

Estate rock 2021 tra conferme e forfait illustri. Sono ore di grande fermento nell’industria dei concerti dal vivo. L’ipotesi della presenza di pubblico negli stadi in occasione delle partite degli Europei di calcio ha smosso le acque. I promoter hanno già dichiarato guerra preventiva al governo, chiedendo che calcio e musica vengano trattati allo stesso modo.

Le agenzie Friends & Partners e Vivo Concerti, in accordo con Arena di Verona Srl, hanno confermato i concerti estivi di Emma Marrone, Francesco Gabbani, Benji & Fede e lo show di Enrico Brignano. Emma si sarebbe dovuta esibire solo il 6 giugno e i suoi biglietti potrebbero essere spalmati su tre date: 6, 7 e 8 giugno. Discorso analogo per Francesco Gabbani, la cui data del 4 luglio all’Arena di Verona potrebbe essere divisa tra 4 e 5 luglio. In questo modo potranno essere rispettate le future regole Covid previste per la musica dal vivo. Benji & Fede dovranno, invece, aspettare ancora un po’ per sapere quando sarà rinviato il loro concerto-evento del 3 maggio. Tutti i dettagli sulle date di recupero saranno resi noti entro il 2 maggio sul sito di Vivo Concerti.

Accanto a queste conferme, però, è lunghissima la lista delle adunate rock annullate e riprogrammate a partire dall’autunno. Vasco Rossi apre la lista dei forfait illustri. Ha cancellato i concerti previsti a giugno: niente Vasco «Non Stop Live Festival». Le date in programma erano cinque con 360 mila biglietti prenotati in prevendita: a Milano il 13 giugno, a Firenze il 18, all'Automodromo di Imola il 22 e infine il doppio concerto al Circo Massimo di Roma il 26 e il 27 giugno. Stesso destino per Tommaso Paradiso che ha riprogrammato al 2022 il «Sulle Nuvole Tour». Il live previsto il 22 aprile 2021 a Roma è riprogrammato a giovedì 7 aprile 2022 al Palazzo dello Sport. Zucchero Fornaciari ha spostato alla primavera 2022 le 14 date in programma questa primavera all’Arena di Verona. Anche il tour degli Yes è stato rimandato all’anno prossimo. La band sbarcherà in Italia solo il 16 maggio 2022 al Teatro Dal Verme di Milano, il 17 maggio all’Auditorium della Conciliazione di Roma e il 18 maggio al Gran Teatro Geox di Padova. Tutto da rifare anche per Alessandro Mannarino. I suoi concerti previsti l’8 e 9 Aprile 2021 a Roma sono riprogrammati il 17 e il 18 febbraio 2022 al Palazzo dello Sport di Roma.

Pearl Jam hanno spostato il tour italiano a giugno e luglio 2022. Rinviato all’autunno anche il tour teatrale di Raf e Tozzi: la data romana rinviata al 28 novembre al Parco della Musica. Marracash ha rinviato «In persona Tour» e sarà il 5 febbraio 2022 al Palazzo dello Sport. Elodie non si è persa d’animo e i suoi sei show sono stati riprogrammati a novembre 2021. Gigi D’Alessio recupererà il «Noi Due Tour» il 31 ottobre all’Auditorium di Roma, i Modà saranno il 19 ottobre al Palazzo dello Sport e Mahmood il 13 novembre all’Atlantico Live.

Dai blog