cerca

TRE AZZURRI LASCIATI A CASA

Settebello, cambi nella nazionale di pallanuoto per sospetto morbillo

Settebello. cambi nella nazionale di pallanuoto per sospetto morbillo

L'intera squadra della nazionale di pallanuoto azzurra in vista dei Mondiali di Budapest "per il monitoraggio del quadro clinico e ulteriori valutazioni diagnostiche, è stata sottoposta ad accertamenti sierologici per l’esclusione di malattie virali", come spiega la Federnuoto, a seguito del ricovero dell’atleta Valentino Gallo all'ospedale di Siracusa da una settimana nel reparto di immunologia, per il quale non è stato però ancora accertato che si tratti di morbillo.

A conclusione degli esami gli atleti Marco Del Lungo, l’unico a quanto si apprende a cui è stato diagnosticato il morbillo fino ad ora, e che tra l’altro era stato vaccinato da bambino come Alessandro Velotto, sono stati sostituiti in via precauzionale da Stefano Tempesti - che rientra in azzurro - e da Cristiano Mirarchi. Sia Del Lungo che Velotto ad ogni modo non hanno avuto nessuna manifestazione di febbre o altro. L'intero "Settebello" è stato sottoposto ad accertamenti per escludere la possibilità che ci sia un portatore a Budapest.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni