cerca

ASTRONOMIA

Tutti con il naso all'insù, c'è la Superluna

Sarà la più grande e luminosa degli ultimi 68 anni, per rivederla così bisognerà aspettarne altri 18

Tutti con il naso all'insù, c'è la Superluna

La Superluna apparirà il 14% più grande del normale e sarà il 30% più brillante

Oggi il cielo ci riserva un altro spettacolo. Spunterà la "Superluna": la più grande e luminosa degli ultimi 68 anni. Per vederne un'altra simile dovremmo aspettare altri 18 anni. La cosiddetta Superluna sarà così grande e luminosa perché quando sarà nella fase di plenilunio in contemporanea si troverà nel perigeo della sua orbita, ovvero nel punto più vicino alla Terra, esattamente a 356.410 chilometri da noi. Ci sembrerà il 14% più grande e ben il 30% più luminosa rispetto a tutte le altre lune piene. Secondo i tecnici della Nasa la Luna diventerà piena circa due ore dopo il suo passaggio nel perigeo, il che renderà quindi una super luna particolarmente grande e luminosa.

La Luna piena del 14 novembre, quindi, non sarà solo la Luna più vicina del 2016, ma anche quella più grande del XXI secolo. Secondo gli ultimi aggiornamenti previsionali sarà possibile vederla al Nord e Toscana, mentre su medio Adriatico, Sud e Isole molto probabilmente ci saranno nubi e piogge.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500