cerca

RACCOLTA IN TILT NELL'AREA METROPOLITANA

L'emergenza rifiuti arriva anche ai Castelli

L'emergenza rifiuti arriva anche ai Castelli

L'emergenza rifiuti oltrepassa i confini di Roma e arriva anche in provincia. Problemi con la raccolta dei rifiuti si stanno verificando in questi giorni in diversi Comuni dell'hinterland, in particolar modo ai Castelli Romani. Da qualche giorno molti centri dell’area metropolitana di Roma non sono più in condizione di smaltire l’umido a causa della chiusura di tutti i centri precedentemente dichiarati  idonei alla raccolta. "La scarsa presenza di siti nella Regione Lazio sta costringendo tutte le Amministrazioni comunali a sottoscrivere accordi con siti autorizzati in altre regioni, come il Veneto e la Toscana, che avranno come conseguenza ingenti aumenti della spesa e quindi incrementi sostanziosi nelle bollette dei cittadini - spiega Andrea Volpi, vicesindaco di Lanuvio e consigliere di Fratelli d'Italia in Città metropolitana - Questi sono i risultati evidenti del fallimento della politica sull’ambiente e sui rifiuti di Nicola Zingaretti che invece di fornire soluzioni al problema, si disinteressa ritenendo più produttivo  fare la campagna elettorale per  salvare la poltrona. Le scelte errate e i 5 anni di nulla sul tema dei rifiuti le pagheranno ancora una volta solamente i cittadini".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari

Opinioni