cerca

e il questore ringrazia

Sfila il corteo pro-migranti, stavolta niente incidenti

Capitale blindata per la manifestazione: vietati caschi, fumogeni e petardi

Corteo pro-migranti e allerta infiltrati

Il corteo a Roma (foto Pasquale Carbone)

È stato un corteo "meticcio", composto soprattutto da migranti provenienti dagli Stati del centro Africa, studenti e movimenti per il diritto all’abitare quello che ha sfilato per le vie del centro sotto lo slogan "diritti senza confini". E per fortuna non sono avvenuti incidenti. "Da Minniti vogliamo sapere - hanno detto i manifestanti - cosa vuole fare con noi invisibili, se pensa sia dignitoso farci rimanere ai margini della società senza diritti o se vuole aiutarci". In serata è arrivato il ringraziamento del Questore Guido Marino "sia agli organizzatori che alle Forze dell’Ordine. Questa straordinaria collaborazione, infatti, ha evitato ogni forma di infiltrazione violenta al corteo".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...". L'intervista a Immobile

Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente
Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie
Sos coccodrillo, da un anno gira con uno pneumatico al collo

Opinioni