cerca

CORTE DEI CONTI

Altra tegola per la Raggi, imputata la nuova vicecapo di Gabinetto

Gabriella Acerbi finita sotto i riflettori per la gestione delle mense sociali

La Raggi indagata convoca la giunta

Il sindaco di Roma Virginia Raggi

Parte già con una "macchia" sulla casacca, o meglio con un processo da affrontare, il nuovo vice capo di Gabinetto vicario del Campidoglio. La sindaca di Roma Virginia Raggi ha firmato ieri l'ordinanza di nomina per Gabriella Acerbi, 62 anni, di origine napoletana, con incarico della durata di tre anni. La dirigente, attualmente in forza al dipartimento Risorse Umane, dopo essere rientrata in anticipo dal distacco presso la Gestione commissariale del debito capitolino, andrà a sostituire Virginia Proverbio. 

Peccato però che a novembre si ritroverà davanti alla Corte dei conti del Lazio, nella veste di imputata, a rispondere di un danno erariale da 143 mila euro. La Procura contabile, infatti, l'ha citata in giudizio insieme ad altri nove tra dirigenti e funzionari della Ragioneria del Campidoglio e del dipartimento Politiche sociali (guida- to per un periodo pro- prio dalla Acerbi) per...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni