cerca

LA PROTESTA

Blitz contro la Ong pro migranti, Forza Nuova occupa la sede

Blitz contro la Ong pro migranti, Forza Nuova occupa la sede

Stop all'invasione organizzata. Forza Nuova passa all'azione e assalta una Ong "pro immigrati". "Questo è stato solo un primo avvertimento - annuncia Alessio Costantini, responsabile Forza Nuova Roma - Oggi abbiamo fatto irruzione "pacifica" nella sede della Organizzazione Internazionale per le Migrazioni a Roma. Domani potremmo non essere altrettanto teneri. Non lasceremo che quanto denunciato dal Procuratore di Catania Zuccaro venga insabbiato. Sono anni che Forza Nuova denuncia il connubio tra malavita internazionale, schiavisti e Ong per pilotare l'invasione di immigrati e la sostituzione etnica. A riprova della delicatezza del tema sollevato da Zuccaro, Soros, il capo dei capi, si è incontrato col premier Gentiloni, probabilmente per assicurarsi l'impunità e la salvaguardia degli affari. Questo ovviamente è alto tradimento nei confronti della Patria. Oggi siamo entrati qui, ma siamo pronti ad assediare il Parlamento se l'invasione non viene immediatamente fermata, e gli immigrati già presenti non vengono rimpatriati. Non consentiremo la sostituzione etnica del nostro popolo. Italia agli italiani!". "La nostra azione sarà sempre più radicale - incalza Giuliano Castellino, Forza Nuova Roma Politiche sociali - Tutti i soldi pubblici, europei e non, devono essere destinati per le politiche sociali. L'Italia ha bisogno di case e lavoro non di immigrati".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni