cerca

VANDALI AL RIONE MONTI

Vernice bianca e scritte antisemite sul murales di Totti

Vandali al Rione Monti, vernice bianca e scritte antisemite sul murales di Totti

Altro atto di vandalismo sul murales di Francesco Totti nel Rione Monti. «A morte gli ebrei giallorossi», «Romanista Ebreo» e «Il laziale ti rompe il c...», alcune delle scritte antisemite comparse vicino al disegno del capitano realizzato nel 2001, in occasione del terzo scudetto della Roma. Una secchiata di vernice bianca ha invece spazzato via la figura del numero 10, per l’ennesima volta. Il Comune ha ricevuto la segnalazione lunedì scorso e gli agenti del Pronto Intervento Centro Storico della Polizia Locale di Roma Capitale hanno intanto provveduto a cancellare le frasi offensive, ricoperte con della vernice gialla a riprendere i colori della squadra. Il restauro dell’immagine è compito dei pazienti artisti autori del murales, ammesso che non si siano stufati di ridare vita al bersaglio di qualche vandalo di fede opposta. L’episodio si fa notare anche perché arriva a pochi giorni dalla decisione del Tribunale di Roma di legittimare l’utilizzo del coro «giallorosso ebreo» negli stadi. Una sentenza pericolosa che dalla parola è passata ora allo scritto.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni