cerca

CAPITALE VIOLENTA

Pugile picchia e riduce in fin di vita pensionato: arrestato

L'aggressione in via Gino Cervi, nel quartiere Vigne Nuove, ripresa dalle telecamere. Il settantenne massacrato di botte dal giovane ubriaco per una battuta

Roma Vigne Nuove Pugile picchia e riduce in fin di vita pensionato: arrestato

Carabinieri

È stato rintracciato e arrestato dai carabinieri il responsabile del pestaggio di un 70enne assalito e picchiato selvaggiamente nel quartiere Vigne Nuove a Roma, in via Gino Cervi. L'autore è un pugile, il 24enne David Giannelli che vive nel quartiere come la vittima. Secondo la ricostruzione dei militari della compagnia Roma Montesacro sarebbe stata una battuta a far scattare il ragazzo, in preda ai fumi dell'alcol, che si sarebbe avventato sul pensionato massacrandolo di botte e riducendolo in fin di vita. A chiamare i soccorsi una passante, poi ad incastrare il ragazzo, già noto alle forze dell'ordine per rissa, le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza. L'uomo è ricoverato in gravissime condizioni al Policlinico Umberto I mentre l'aggressore è stato arrestato per tentato omicidio.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Commenti

  • Augusto

    Paci

    10:10, 24 Ottobre 2016

    PUNIZIONE ESEMPLARE PER UN DELINQUENTE VIOLENTO E RECIDIVO!!!

    Almeno ora, un pericolosissimo delinquente come questo venga messo in condizioni di non continuare a massacrare persone innocenti e più deboli di lui!! Galera e lavori forzati a VITA!!!

    Rispondi

    Report