cerca

CASTA ITALIA

Soldi e pensioni, ecco i Vampiri

Dall’impiegato che prende 49 mila euro al mese ai ricchi banchieri come Draghi Benvenuti nella terra dei privilegi raccontati nell’ultimo libro di Mario Giordano

Soldi e pensioni, ecco i Vampiri

Benvenuti alla fiera dei Vampiri. Quelli che drenano dalle casse pubbliche privilegi pensionistici ormai insostenibili per la collettività, ma difesi a oltranza da chi li percepisce, pronti a carte bollate pur di non farsi sfilare assegni mensili che arrivano anche a 60-70 mila euro. Li ha scovati Mario Giordano che li ha elencati nella sua ultima opera "Vampiri, Nuova inchiesta sulle pensioni d’oro". Un quadro poco edificante ai giovani italiani che una pensione, probabilmente, non l’avranno nemmeno. Ecco una rassegna degli esempi più eclatanti: dai politici che intascano vitalizi d'oro per qualche anno passato nelle istituzioni, a ricchi imprenditori che l'assegno non lo mollano. E poi banchieri, manager di tlc e politici (anche di sinistra)...

1633 EURO (AL GIORNO)
Mario Cartasegna sta lottando da anni contro l'Inps che gli ha tagliato una pensione da...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni