cerca

plastica vietata

Sì o no ai sacchetti biodegradabili a pagamento nei supermercati?

Polemica tra ambientalisti e consumatori sul costo delle buste

Sì o no ai sacchetti bio a pagamento?

No, non sono d'accordo

84%

Sì, sono d'accordo

16%

Dal 1° gennaio 2018 sono stati messi al bando nei supermercati italiani i sacchetti di plastica leggeri e ultraleggeri utilizzati per imbustare frutta, verdura, carne, pesce e affettati. Al loro posto sono obbligatori i sacchetti biodegradabili e compostabili il cui costo (che varia da 1 a 3 centesimi) è interamente a carico dei consumatori e viene conteggiato direttamente sullo scontrino. Partecipa al nostro sondaggio.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari

Opinioni