cerca

VERSO IL REFERENDUM

Matteo Renzi elimina la bandiera della Ue E Prodi lo bastona

Matteo Renzi elimina la bandiera della Ue E Prodi lo bastona

Difficilmente Romano Prodi si lancia in giudizi definitivi su personaggi della politica italiana. Da tempo l'ex premier difende con decisione la sua privacy ed evita di farsi tirare per la giacca. Ma stavolta non è riuscito a trattenersi. Ospite di Bianca Berlinguer su Rai3 Prodi ha usato parole durissime per commentare la svolta di Matteo Renzi che, dopo la vittoria di Trump, ha deciso di non mostrare la bandiera Ue e di utilizzare solo il tricolore come sfondo in alcune occasioni pubbliche. Il motivo? L'Unione viene vista negativamente dai cittadini, meglio accantonarla e mostrarsi più nazionalisti, soprattutto in vista del referendum costituzionale del 4 dicembre.

Ma Prodi non ha gradito: "Quando ho visto questa foto, proprio mi ha preso male al cuore, perché noi abbiamo questa doppia identità, italiana ed europea, e non possiamo mica rinunciare. Credo che sia stato un errore e spero che il guru si corregga, se i consigli li dà il guru, il guru si corregga. Non mi sembra un buon consiglio questo".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Commenti

  • mario

    rossi

    10:10, 12 Novembre 2016

    Non e`una buona cosa.

    Ma siccome c'e`sempre un rovescio della medaglia, significa che questa sciocchezza e`un ottimo segnale verso la UE. Cioe` che ci stiamo veramente a rompere i cogl.....i con loro e non vogliamo regole dettate da imbecilli.

    Rispondi

    Report

Opinioni