cerca

L'evento al palazzo dei congressi

Samsung, da Family Hub a QuickDrive la casa del futuro esiste già

Il marchio coreano lancia la nuova generazione di elettrodomestici smart

Samsung, da Family Hub a QuickDrive la casa del futuro esiste già

Il Palazzo dei Congressi dell’Eur riprende vita, fra pannelli e schermi giganti, con il Samsung Forum 2018, l’annuale evento europeo dedicato ai partner commerciali in cui Samsung sfoggia il meglio dei suoi prodotti tecnologici per la casa. L’obiettivo dell’azienda sudcoreana è chiaro: creare un ambiente in cui tutto è connesso per renderci la vita più facile, ma per ora a un prezzo molto elevato.

Il centro nevralgico del sistema Samsung è Family Hub, un frigorifero con intelligenza artificiale che fa molto di più di un semplice frigorifero. Doppia anta con distributore di bevande da una parte e schermo da 21 pollici dall’altra. Da qui è possibile leggere le notizie, gestire il calendario, guardare la Tv con la funzione mirroring e controllare gli elettrodomestici della casa connessi a internet. Oltre a registrare il cibo che entra ed esce e proporre ricette, magari con gli ingredienti che stanno per scadere, da Family Hub è infatti possibile gestire PowerBot, il robot aspirapolvere di Samsung, ma anche il climatizzatore WindFree e tutta la galassia di oggetti e sensori in rete.

Con la nuova versione 3.0 presentata al Ces 2018 di Las Vegas, al Family Hub si aggiunge il supporto a Bixby, “Il cuore della nuova generazione Family Hub" ci racconta Daniel Harvey di Samsung Europe, che riconosce la voce dei diversi membri della famiglia personalizzando l’esperienza. Ma tutta quest’efficienza ha ovviamente un costo: 3900 euro. Per prezzi più popolari bisognerà attendere qualche anno.

Fra gli altri protagonisti dell’esposizione c’è QuickDrive, la lavatrice super efficiente presentata ad agosto in occasione dell’IFA di Berlino, che dimezza il tempo di lavaggio risparmiando il 20% di energia senza compromettere la qualità. C’è la possibilità di gestire e ricevere consigli sui lavaggi anche fuori casa direttamente dallo smartphone con l’app dedicata. Ed entro la fine dell’anno è previsto in Italia l’arrivo di SmartThings, l’applicazione che permetterà di gestire in un solo posto tutti gli elettrodomestici Samsung.

Sul lato aspirapolveri tante conferme e una chicca per i fan della fantascienza. La prima il PowerStick (229 euro), la scopa elettrica senza fili leggera e veloce da utilizzare, ma che perde – anche se di poco – il confronto con l’aspirapolvere classico. La seconda è il PowerBot (600 euro), il robot aspirapolvere che mappa gli ambienti della casa e sa infilarsi sotto mobili grazie ai suoi 9 centimentri di spessore. La chicca della serata invece è la versione di PowerBot a tema Star Wars con il design ispirato ai caschi degli Stormtrooper e a quello di Darth Vader, per pulire casa con il sottofondo della marcia imperiale.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie