cerca

BARBUDA SPAZZATA VIA

L'uragano Irma devasta i Caraibi: almeno 7 morti

L'uragano Irma devasta i Caraibi: almeno 7 morti

L'uragano Irma sta devastando i Caraibi e finora ha causato almeno 8 morti. Il premier di Barbuda, Gastone Browne, ha dichiarato che il 95 per cento delle strutture dell'isola sono state distrutte o danneggiate. Stesso scenario anche a St. Martin, dove le autorità francesi dell'isola hanno riferito di danni al 95 per cento delle abitazioni e degli edifici. Gravi danni sono stati riportati anche nella porzione olandese dell'isola. L'uragano atlantico, che con i suoi venti a 295 chilometri l'ora è ritenuto il più potente degli ultimi dieci anni, dovrebbe ora transitare a nord delle coste della Repubblica Dominicana.

L'uraganoha mandato in black out gran parte di Puerto Rico. Il primo ministro di Antigua e Barbuda, Gaston Browne, ha detto che circa quasi tutti gli edifici sono danneggiati e 1.400 abitanti sono senza casa. Ha anche aggiunto che un bimbo di due anni è rimasto ucciso mentre la famiglia tentava di fuggire da uno degli edifici danneggiati.

Gli Stati Uniti si preparano all'arrivo di Irma. Dopo l'evacuazione di alcune delle aree costiere della contea di Miami-Dade, anche il sindaco di Miami Beach ha ordinato a partire dalle 12 di oggi (ora locale) l'evacuazione della zona. Per quanti non sono in grado di mettersi al riparo presso parenti o amici sono stati allestiti dei rifugi. Il sud della Florida, secondo le previsioni meteo, rimane a rischio di essere attraversato o colpito direttamente dalla furia dell'uragano che ha già devastato Barbuda, St. Martin e colpito Porto Rico. 

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha comunicato ai governatori della Florida, di Puerto Rico e delle Isole Vergini Americane che le agenzie federali di gestione delle emergenze (FEMA) sono pronte a rispondere all'uragano Irma: lo ha dichiarato la Casa Bianca in tre comunicati stampa separati. "Il presidente - viene scritto nelle note - ha confermato che il governo federale ha preparato attivamente la risposta dell'uranio Irma, come anche il governo continua a sostenere gli Stati del Texas e della Louisiana dopo l'uragano Harvey". 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi

Degrado capitale, la stazione Termini è un  vespasiano a cielo aperto
La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta