cerca

ANCORA NEI GUAI

Lapo Elkann finge il proprio sequestro per pagare droga ed escort Arrestato a New York

Lapo Elkann finge il proprio sequestro per pagare droga ed escort Arrestato a New York

La notizia è stata pubblicata da New York Daily News, Daily Beast e Hollywwod Reporter, e la famiglia, interpellata, avrebbe preferito non fare commenti ufficiali. Ulteriore conferma che lo scandalo che vede protagonista Lapo Elkann non è un'invenzione della stampa.

Il rampollo di casa Agnelli è stato arrestato e poi rilasciato dalla polizia di New York per aver simulato il proprio sequestro allo scopo di ottenere dalla famiglia 10mila dollari. Soldi che gli servivano per pagare un escort con cui avrebbe trascorso due giorni folli a Manhattan consumando alcol e droga.

Stando a quanto riportato Lapo sarebbe sbarcato a New York giovedì per la festa del Thanksgiving e avrebbe contattato un escort di 29 anni (una donna transgender, secondo il New York Daily News). Quindi avrebbe iniziato la sua due giorni di eccessi tra alcol e droga (marijuana e cocaina). Finiti i soldi, dopo che Elkann aveva promesso che gli avrebbe restituito tutto, l'escort avrebbe pagato per altra droga.

È a questo punto che l'imprenditore, riferiscono i media Usa, avrebbe escogitato il piano del falso sequestro contattando i propri famigliari e raccontando loro di essere trattenuto contro la sua volontà da una donna che gli avrebbe fatto del male se non gli avessero fatto pervenire 10mila dollari.

Sempre secondo la ricostruzione della stampa un rappresentante della famiglia si sarebbe rivolto alla polizia, che avrebbe organizzato la finta consegna del denaro bloccando la coppia. Gli investigatori avrebbero accertato che l'idea era stata di Lapo al quale e' stata consegnato una citazione davanti ad una corte con l'accusa di falsa denuncia.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Commenti

  • rinaldo

    de iulis

    11:11, 29 Novembre 2016

    incommentabile

    incommentabile

    Rispondi

    Report

Opinioni