cerca

RIUNIONE DELL'EUROGRUPPO

Conti pubblici, Padoan: "Ue aspetta il nuovo governo per dare pagella all'Italia"

La verità di Padoan: "La procedura di infrazione sui nostri conti? Troppo pericolosa"

Padoan

Conti pubblici, l'Ue aspetterà a dare un giudizio definitivo sui conti pubblici dell'Italia, facilitando la transizione con il nuovo governo. Lo ha detto il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, oggi a Bruxelles per la riunione dell'Eurogruppo, a chi gli chiedeva se la Commissione europea aspetterà il nuovo esecutivo prima di dare un giudizio definitivo sui conti pubblici. A questo proposito Padoan ha ribadito che il governo sta lavorando esclusivamente "sul quadro tendenziale, che comprende gli aggiornamenti in base alla variazione delle variabili esogene dell’economia mondiale e alle nuove proiezioni del Pil della finanza pubblica definite in base a questo quadro". Quindi "non ci saranno da parte del governo uscente ipotesi programmatiche, perchè questo non è compito del governo uscente ma del prossimo", ha aggiunto il titolare di via XX Settembre in merito al Def. "Questa non è una novità: ci sono stati casi di altri Paesi in cui si è atteso l’arrivo di un nuovo governo prima di esprimere un giudizio definitivo, non abbiamo specificatamente parlato di questo, ma mi sembra che da parte della Commissione ci siano tutti gli estremi per facilitare questa transizione".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari

Opinioni