cerca

DALLA CASA BIANCA AL RED CARPET

Benigni show alla Festa del cinema: il prossimo film sarà super allegro

Benigni show alla Festa del cinema: il prossimo film sarà super allegro

«Ora sento il desiderio irreprimibile di fare una cosa di un'allegria sfrenata, ecco a questo sto pensando per il mio prossimo film». Parola di Roberto Benigni, ospite della giornata di chiusura della Festa del cinema di Roma. Nel corso dell'incontro col il pubblico, il premio Oscar parla del suo rapporto con il cinema e con i registi con i quali ha lavorato. Di Federico Fellini dice che «trovava un elemento stupefacente in ogni cosa del mondo» mentre con Jim Jarmusch «capimmo subito che saremmo diventati amici per tutta la vita». Terrence Malick? «È una persona davvero misteriosa, mi propose di interpretare il demonio». Definisce Paolo Villaggio «un grande clown, ne La voce della luna è incredibile». E rivela che «io e Massimo Troisi avremmo voluto girare il seguito di Non ci resta che piangere».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni