cerca

A Valeggio sul Mincio

Giallo a Verona, donna fatta a pezzi nel bosco: l'ipotesi dell'omicidio rituale

La vittima ha tra i 30 e i 40 anni e sarebbe stata uccisa altrove

Giallo a Verona, donna fatta a pezzi nel bosco: l'ipotesi dell'omicidio rituale

Il corpo di una donna, smembrato in una decina di pezzi, è stato ritrovato sabato sera intorno alle 18 in aperta campagna a Valeggio sul Mincio (Verona). Sul posto, allertati da un agricoltore, sono intervenuti i carabinieri di Verona che stanno conducendo accurate indagini. Stando a quanto emerso la donna uccisa avrebbe sui 30-40 anni e sarebbe di carnagione chiara con capelli castani. Al momento del ritrovamento la donna indossava solo biancheria intima.

L’omicidio risalirebbe a 24-48 ore prima del ritrovamento e, stando alla ricostruzione iniziale dei fatti, il corpo sarebbe poi stato smembrato con l’utilizzo di una motosega in una decina di parti, disposte poi in semicerchio in un diametro di circa 5 metri. Circostanza inquietante che potrebbe essere legata a un rituale, anche se - trapela dalle indagini - la donna non avrebbe subito mutilazioni.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari

Opinioni