cerca

LA SENTENZA

Foto rubate ai vip: assolti Selvaggia Lucarelli, Guia Soncini e Gianluca Neri

Foto rubate ai vip: assolti Selvaggia Lucarelli, Guia Soncini e Gianluca Neri

Finisce con tre assoluzioni il processo per le foto che, secondo la Procura di Milano, erano state rubate ad alcuni personaggi del mondo dello spettacolo. Il giudice dell'XI sezione penale del Tribunale di Milano Stefano Corbetta ha assolto  Selvaggia Lucarelli, Guia Soncini e Gianluca Neri (autore del blog Macchianera) in parte con la formula del "non doversi procedere" perché ha riqualificato uno dei reati contestati per i quali le presunte parti offese avrebbero dovuto presentare querela, in parte con la formula "il fatto non sussiste".

I tre erano accusati di avere rubato segreti e immagini a attraverso presunti accessi abusivi negli account di posta elettronica di diversi personaggi. L'inchiesta era nata dalla presunta sottrazione di foto scattate alla festa per i 32 anni di Elisabetta Canalis scattate nella villa sul Lago di Como di George Clooney, all'epoca compagno della showgirl che era parte civile con Federica Fontana. Soddisfatta per l'assoluzione Selvaggia Lucarelli: "Dopo 7 anni di processo e articoli infamanti (fino a ieri), sono stata assolta perché il fatto non sussiste. Oggi dico solo questo. (oggi) E che sono felice", scrive su Facebook. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina

Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello
Ostia, giornalista aggredito da Roberto Spada