cerca

COPPIA MUORE DAVANTI AI FIGLI

Precipitano nel fiume Orta: tragedia in Abruzzo. "Non è stata colpa di un selfie"

Si fanno un selfie e precipitano nel fiume Orta: tragedia in Abruzzo

Non sarebbe stato un selfie a fa perdere l'equilibrio alla coppia di 32enni di Scerni (Chieti), Silvia D'Ercole e Giuseppe Pirocchi, morti dopo essere caduti nel fiume Orta, nel Pescarese, durante un'escursione. "Non stavano facendo nessun selfie quando è accaduta la disgrazia", spiega Donato D'Ercole, zio di Silvia, che ha appreso della dinamica dell'incidente dalle altre due nipoti. La donna sarebbe caduta in acqua dopo essere scivolata e il compagno, mentre cercava di salvarla, è finito anch'egli inghiottito dalle rapide.

"Non abbiamo elementi oggettivi che possano confermare o far propendere per la teoria del selfie", confermano i carabinieri della Compagnia di Popoli.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni