cerca

COPPIA MUORE DAVANTI AI FIGLI

Precipitano nel fiume Orta: tragedia in Abruzzo. "Non è stata colpa di un selfie"

Si fanno un selfie e precipitano nel fiume Orta: tragedia in Abruzzo

Non sarebbe stato un selfie a fa perdere l'equilibrio alla coppia di 32enni di Scerni (Chieti), Silvia D'Ercole e Giuseppe Pirocchi, morti dopo essere caduti nel fiume Orta, nel Pescarese, durante un'escursione. "Non stavano facendo nessun selfie quando è accaduta la disgrazia", spiega Donato D'Ercole, zio di Silvia, che ha appreso della dinamica dell'incidente dalle altre due nipoti. La donna sarebbe caduta in acqua dopo essere scivolata e il compagno, mentre cercava di salvarla, è finito anch'egli inghiottito dalle rapide.

"Non abbiamo elementi oggettivi che possano confermare o far propendere per la teoria del selfie", confermano i carabinieri della Compagnia di Popoli.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni