cerca

IL BOOM SUL WEB

Totti, da fenomeno in campo a star dei social

Totti, da fenomeno in campo a star dei social

Dal prato dell'Olimpico al terreno dei social, Totti non smette di stupire. Appesi gli scarpini al chiodo lo scorso 28 maggio, la leggenda giallorossa continua ad essere un vero e proprio fenomeno social, un campione 2.0 che vanta più di 3 milioni di followers tra Facebook, Instagram e Twitter.

È stato il boom sul web dell'ex capitano, ora dirigente del club giallorosso, il tema di discussione del “Totti Social Club”, l'evento organizzato oggi pomeriggio a margine della Social Media Week di Roma in programma alla Casa del Cinema di Villa Borghese dove era presente anche Silvia Blasi, sorella di Ilary. Ugo Esposito e Christian Fasulo, membri dello staff dell'ex numero 10, hanno analizzato tutti i numeri del successo di quello che può essere considerato come il "caso social del 2017" con un dato in particolare che ha impressionato lo stesso Totti e che dimostra la potenza del suo nome a livello internazionale: il 60% della sua community, infatti, non è romanista e proviene dall'estero. Un altro aspetto vincente che ha permesso il boom dei tre canali, soprattutto dopo il ritiro dell'ex capitano, è stato l'approccio che Totti ha voluto usare da subito con questi strumenti: aggregare l'amore che viene espresso nei suoi confronti in tutto il mondo con la forza della naturalezza. Nessuna foto costruita, nessuna immagine patinata, il lato social di Totti viene esposto nel suo aspetto più intimo, senza filtri: Francesco con la sua famiglia, i suoi figli e i suoi amici. Il gol di Totti che gonfia la rete del web? La sua semplicità.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi

Degrado capitale, la stazione Termini è un  vespasiano a cielo aperto
La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta