cerca

successo festival

Baglioni trionfa, bis in vista a Sanremo? Celentano si veste da sponsor

Baglioni trionfa, bis in vista a Sanremo? Celentano si veste da sponsor

Claudio Baglioni

Poteva essere un flop e, in effetti, il timore c'era. Del resto, dopo tre anni di conduzione di Carlo Conti, era difficile pensare di poter eguagliare quel successo. Invece, contro ogni pronostico, Claudio Baglioni ce l'ha fatta, addirittura tracciando record vecchi di quasi vent'anni. Questo Festival di Sanremo, si può dire senza timori di smentite, è stato un trionfo. Bene, sì, tutti comprensibilmente felici. Ma ora si apre un "problema": la direzione artistica del Claudio nazionale doveva essere di transizione. Adesso, come la mettiamo? Si continuerà su questa strada o si lavorerà per un Baglioni bis? Il cantautore non sembra mettere alcun veto, anzi, apre le porte alla speranza. Anche se, forse per prudenza, racconta a tutti che non pensa all'edizione del 2019. Ma poi butta lì, con nonchalance: "Non ho ricevuto nessun messaggio. E mi dispiace, perché un po' di corteggiamento fa sempre piacere, anche agli uomini". La palla passa alla Rai. E pure lì, si rimane sul vago. Il direttore di Rai1 Angelo Teodoli spiega che prima bisogna pensare al progetto generale, poi ai dettagli. Ma con Baglioni la rete continuerà a lavorare, manderà in diretta il concerto all'Arena di Verona il 15 settembre: "Non sarà un corteggiamento - ammicca il direttore -, ma un invito a cena sì...". Siamo a due indizi, manca il terzo per arrivare alla prova.

Gli ascolti sono stati ottimi, i cantanti in gara si sono dichiarati entusiasti della formula, gli ospiti (quasi tutti italiani, per la verità) sono accorsi numerosi per il lungo concerto di Baglioni. Tutti pronti a duettare con lui, che sera dopo sera ha snocciolato i suoi successi sul palco. È addirittura riuscito nell'opera persuasiva in cui tanti prima di lui avevano fallito: un Fiorello in gran forma sul palco dell'Ariston. L'ultimo endorsement è anche il più pesante, quello che non ti aspetti ma che non puoi ignorare. Adriano Celentano, che proprio su quel palco ha fatto scalpore nel 2012, ospite di Gianni Morandi, ha inviato un messaggio che non lascia spazio a fraintendimenti. Prima i complimenti, per un Festival nel quale i cantanti sono tornari "a non essere più i valletti dei grandi ospiti". Poi un messaggio chiaro e diretto alla Rai: "Non potrà più fare a meno di te. Della tua bravura, del tuo gusto e della tua classe!". E se lo dice il molleggiato... chissà che in un ipotetico Baglioni bis non accetti anche di tornare come ospite.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari