cerca

CAOS CAPITALE

Caso Muraro, tensione alle stelle E in consiglio comunale scoppia la rissa tra Pd e M5S

Caso Muraro, tensione alle stelle E in consiglio comunale scoppia la rissa tra Pd e M5S

Sfiorata la rissa fra i consiglieri del M5S e del Pd in Campidoglio, dove il clima si e' surriscaldato sul caso Muraro. Al centro delle polemiche la sindaca Virginia Raggi, che da quando si è dimessa l'assessore all'Ambiente non si è ancora presentata in Assemblea Capitolina per riferire la situazione politica. Dopo che il capogruppo Michela Di Biase ha esposto dei cartelli con su scritto "Di notte fa i video, di giorno dorme", riferito a Raggi, il consigliere Pd Orlando Corsetti ha provato a esporre uno dei cartelli sotto la postazione del presidente Marcello De Vito. Dai banchi del M5S sono volati degli insulti, Corsetti si è quindi avvicinato venendo quasi a contatto con i grillini Pietro Calabrese e Enrico Stefano. Pochi secondo dopo, Calabrese è corso verso la postazione di Corsetti dicendo "a chi rompi er culo, stronzo". I colleghi hanno poi diviso i due prima che venissero alle mani.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Jennifer Lopez bella e sensuale ai Billboard Latin Music Awards

Incidente in fabbrica, migliaia di litri di succo di frutta nelle strade
Agguato nella bisca del domino, lo colpiscono con un'ascia ma rimane illeso. Poi la rissa
Belen, show nuda nella vasca. E il web impazzisce