cerca

emergenza immigrazione

Attilio Fontana: "Troppi immigrati, razza bianca a rischio"

Il candidato del centrodestra alla presidenza della Lombardia parla di pericolo etnico

Attilio Fontana: "Troppi immigrati. Razza bianca a rischio"

Attilio Fontana

"Qui non è questione di essere xenofobi o razzisti, qui è questione di essere logici e razionali. Non possiamo" accogliere tutti i migranti che cercano di arrivare in Italia "perché tutti non ci stiamo e dobbiamo quindi fare delle scelte. Dobbiamo decidere se la nostra etnia, se la nostra razza bianca, se la nostra società deve continuare a esistere o se la nostra società deve essere cancellata". Lo ha detto Attilio Fontana, leghista e candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Lombardia, in collegamento su Radio Padania parlando di immigrazione. Per Fontana "fare il discorso demagogico" che "bisogna accettarli tutti" è "assolutamente inaccettabile", è "un discorso di fronte al quale bisogna reagire, bisogna ribellarsi. Noi non possiamo accettarli tutti, perché se dovessimo accettarli tutti vorrebbe dire che non ci saremmo più noi come realtà sociale, come realtà etnica, perché loro sono molti più di noi, sono più determinati nell’occupare questo territorio di noi".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari